Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Banner_alto_1

christmasworld ps 09

 

Christmasworld 2020: alla ricerca

dell’esperienza “Wow”

 

Dal 24 al 28 gennaio nello spazio fieristico di Messe Frankfurt torna, insieme con Paperworld e Creativeworld, la manifestazione dedicata alle decorazioni natalizie e agli addobbi per le feste

 

I cambiamenti sociali e le innovazioni digitali stanno mutando profondamente i modelli di business e i comportamenti dei consumatori, che oggi si rivolgono sia al mondo off-line sia a quello on-line alla ricerca di nuovi servizi e offerte più convenienti. Inoltre desiderano vivere un’emozione quando fanno shopping. Anche gli acquisti di Natale non sfuggono a tale fenomeno e proprio per tale ragione "Christmasworld" 2020 (24-28 gennaio) ha deciso di mostrare come si ottiene un’esperienza “Wow”. L’evento dedicato alle feste e alle decorazioni natalizie torna in scena nel quartiere fieristico di Francoforte sul Meno (Germania) insieme con le altre due classiche rassegne del periodo, "Paperworld", riservata alla cartoleria, cancelleria e forniture per l’ufficio, e "Creativeworld" per gli appassionati di hobbistica, bricolage e belle arti, entrambe dal 25 al 28 gennaio.

 

christmasworld olbrich eva press

Eva Olbrich, direttore di Christmasworld, Messe Frankfurt Exhibition GmbH

 

Decisivi nel caso delle decorazioni festive sono i prodotti di prim’ordine, gli effetti di illuminazione e il visual merchandising. Una combinazione fra questi tre elementi intensifica l’esperienza di acquisto. «Vedere, testare, annusare, sentire e gustare sono i vantaggi imbattibili dello shopping off-line», spiega Eva Olbrich, direttore di Christmasworld. «In futuro, le vendite saranno promosse tramite l’esperienza di acquisto e non più tramite il solo prodotto».

 

christmasworld 2019 foto copyright DWM

 

A Christmasworld gli espositori possono raggiungere tutti gli attori, dalle piccole boutique ai grandi centri commerciali, dai fioristi ai centri per il giardinaggio, grazie a una vasta gamma di prodotti che va dalle decorazioni per gli alberi di Natale fino alle illuminazioni su larga scala per centri urbani. Al padiglione 11 sarà possibile raccogliere ispirazioni per i colori, i materiali e i disegn di tendenza, il “Retail BLVD” in Galleria 0 mostrerà i modi migliori per raggiungere i clienti, ad esempio utilizzando approcci orientati all’esperienza, al servizio o alla convenienza, infine i rivenditori che desiderano arricchire il proprio assortimento con fiori freschi e piante decorative potranno rivolgersi al segmento di prodotti “Floradecora nel padiglione 8.0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 


 

DONT MISS

Seguici sui social

     

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti