Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Banner_alto_1

furti pistoia photinie min

Il campo del vivaio a Ferruccio di Agliana da dove sono state rubate le piante

 

Ladri senza pietà, ancora furti nei vivai pistoiesi

 

1200 photinie trafugate negli ultimi giorni, è l’ennesima razzia. Coldiretti ringrazia le forze dell’ordine ma invita a non abbassare la guardia

 

Ne abbiamo già parlato più volte e abbiamo anche sperato di non doverlo più fare. Invece la piana del florovivaismo pistoiese continua a essere un bancomat delle piante per i ladri. L’ultimo episodio in ordine di tempo è accaduto a Ferruccia di Agliana, alle porte di Pistoia, dove sono state rubate 1200 photinie alte fino a 25 centimetri. Le piante erano destinate a stare in campo per altri due o tre anni, prima di essere messe in vendita.

«Con che spirito le vado a ripiantare ora?», si domanda Alessandro Caramelli, il vivaista della rete Coldiretti che ha subìto il furto. «Con il timore che me le riportino via di nuovo? Ci vuole coraggio a ripiantare un campo sradicato: altri soldi per comprare le nuove talee e tanto ulteriore lavoro».

Le ruberie nei vivai sono una costante che colpisce varie regioni d’Italia, non solo la Toscana. Il vasto comprensorio delle piante ornamentali pistoiesi è però tra i più martoriati.

 

furti vivai pistoia photinie alessandro caramelli min

Il vivaista Alessandro Caramelli, vittima dei ladri professionisti"

 

«I risultati delle indagini condotte hanno evidenziato come i furti siano sistematici e organizzati da "professionisti", che sanno quando e dove colpire», commenta Coldiretti Pistoia. «Ringraziamo la prefettura e le forze dell’ordine per la loro attività investigativa e di coordinamento. Il nostro allarme è stato recepito e l’opera intrapresa dalle istituzioni, a cui collabora il mondo produttivo, sta dando frutti, ma ancora non basta. Occorre andare avanti, consapevoli che la criminalità in agricoltura è un fenomeno vasto ed in crescita».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 


 

  ARTICOLI CORRELATI    

 

furti vivai pistoia cipressi cover foto copyright coldiretti pistoia minFurti vivai pistoiesi: trafugati 1.400 cipressi

«La piana del florovivaismo è diventata un bancomat delle piante», denuncia la Coldiretti locale, che ha invitato il prefetto a visitare le aziende

 

 


furti campagne vivai toscana foto coldiretti squarcio nella serra 1 coldiretti minPistoia, piaga furti: migliaia di piante trafugate solo negli ultimi giorni

Dopo quelli liguri, anche i vivai toscani colpiti dai ladri. Forte recrudescenza. Coldiretti: «Impossibile coprire decine e decine di ettari con sistemi d'allarmi aziendali. Occorre più videosorveglianza pubblica»

 


 

fronde verdi foto il floricultore minLadri di fronde verdi in azione in Liguria

Il presidente regionale di Coldiretti Calleri: «È una vera e propria razzia». Ronde notturne dei floricoltori. Ma chi sono i ricettatori?

 


 

furti irrigazione minLombardia: il gran caldo fa impennare i furti negli impianti di irrigazione

Danni per 300 mila Euro e ronde notturne. Scatta l'allerta fra gli agricoltori

 


 

DONT MISS

Seguici sui social

     

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti