Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Banner_alto_1

meteo previsioni settimana Foto copyright Brook Harris Shutterstock min

 

METEO - Sette giorni in cui succederà di tutto

 

Dal clima autunnale e piovoso al sopraggiungere dell’estate

 

Avvio di settimana ancora all'insegna del maltempo e, come se non bastasse, con un nuovo calo delle temperature dovuto all'arrivo di un ciclone di origine polare, il quale, non solo sarà responsabile di un ritorno ad un clima più freddo, ma già da lunedì ci proporrà una sorta di maltempo caratterizzato da nubifragi e grandine che colpiranno molte zone del nostro Paese. Il caldo arriverà soltanto nel fine settimana e riuscirà ad interessare il Nord e i versanti tirrenici del Centro. Ma andiamo per ordine.

 

meteo 2019 settimana22 min

 

Lunedì 27

Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che la giornata di Lunedì 27 Maggio dovrà fare i conti ancora con il vortice ciclonico formatosi nel corso del fine settimana, il quale, continuerà a dispensare piogge su tutta Italia.

 

Martedì 28

La situazione potrebbe ulteriormente aggravarsi da Martedì 28 quando una bassa pressione ricolma di aria fredda ed instabile in discesa dal Polo Nord punterà dritto verso l'Italia dando il via all'ennesima nuova fase di maltempo. Il tempo andrà ulteriormente peggiorando in particolare verso sera sulle regioni del Nord con la possibilità di temporali violenti e veri e propri nubifragi con grandine specie tra Martedì notte e le primissime ore di Mercoledì su Liguria (settori di Levante), Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Le temperature, durante questa fase, sono previste in calo su tutto il Paese risultando sotto la media di qualche grado in particolare laddove avremo la fase più attiva del maltempo.

 

Mercoledì 29

A seguire, il vortice ciclonico, si sposterà dapprima verso il Centro, nel corso di Mercoledì 29, con piogge ancora sul Nord Est e verso Toscana, Umbria e Marche con fenomeni temporaleschi.

 

Giovedì 30

I fenomeni dall'Emilia Romagna scenderanno verso il Centro ed in serata fino al Sud, segnatamente su Campania, Basilicata e Puglia.

 

Venerdì 31

A partire da Venerdì 31 Maggio l'Anticiclone delle Azzorre, in parte coadiuvato dal quello Africano, riusciranno ad interessare il Nord e i versanti tirrenici del Centro dove si avrà un ritorno alla calda stabilità atmosferica con un clima che prenderà via via più connotati estivi con temperature che sfioreranno i 30°C. Al Sud invece, si andrà ad isolare una goccia fredda che manterrà condizioni di tempo instabile e più fresco per gran parte del successivo weekend.

DONT MISS

Seguici sui social

     

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti