Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

benefici piante uffici foto copyright Foto Thejoyofplants.co.uk min

 

Con le piante cresce la produttività sul lavoro

 

Chi desidera avere dipendenti più creativi, produttivi e in buona salute non ha che da disporre in bella vista fiori e piante in uffici, fabbriche e soprattutto in luoghi di lavoro privi di finestre

 

Chi desidera avere dipendenti più creativi, produttivi e in buona salute non ha che da disporre in bella vista fiori e piante nei luoghi di lavoro. È quanto suggerisce il National Initiative for Consumer Horticulture (NICH), un consorzio statunitense di produttori, accademici e realtà non profit che promuove i benefici e il valore del giardinaggio con l’intento di “convertire” a quest’attività il 90% delle famiglie americane entro il 2025.

In un’infografica, ultima di una serie di quattro raggruppate sotto l’hashtag #PlantsDoThat e tese a evidenziare l’utilità delle piante nei più diversi contesti, ha mostrato i risultati raccolti da un gruppo di ricerca della Texas A&M University, che mostrano come piante e fiori giovino al business, migliorando la produttività in uffici, fabbriche e soprattutto in luoghi di lavoro privi di finestre.

benefici piante infografica PlantsDoThat Indoors WhereWeWork Front min

Il 98% degli impiegati, infatti, afferma di sentirsi motivato dalla loro presenza; il 30% ammette di stancarsi di meno e il 12% di essere più veloce nel portare a termine i propri compiti. Come mai? Semplice: le piante rimuovono dall’aria una consistente quantità di inquinanti e stabilizzano la CO2, aiutano ad abbassare il livello di stress, a concentrarsi e ad affaticare meno la vista. Insomma, migliorano in generale la qualità della vita.

Mariangela Molinari

 

[Tratto da Il Floricultore, Maggio-Giugno 2018]

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 


 

PER SAPERNE DI+

https://consumerhort.org/plantsdothat/

Mariangela Molinari

A 5 anni ho deciso che avrei lavorato con le parole, ma intanto essiccavo fiori per creare erbari ed ero innamorata delle foglie dell’aspidistra. Dopo la laurea in Lingue ho iniziato a scrivere, ma qualcosa non tornava. Da quando ho terminato gli studi in Agraria finalmente semino fiori e frasi, raccontando di piante e giardini. E tutto torna!

 

 >> La redazione de Il Floricultore <<

       

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

banner campagna abbonamenti 202012

florpagine banner rullo 202102ok

IlFloricultore20210304 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT