Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Sboccia la collezione Botanical della LEGO

ap LEGO Botanical collection Lifestyle 02 min

Arrivano alberi bonsai e bouquet di fiori a prova di pollici neri e con effetto anti-stress

 

È stata lanciata appena dopo Natale e già manda in visibilio i fan adulti dei mattoncini più famosi al mondo: è la collezione LEGO Botanical, attualmente composta da due set per costruttori esperti, con i quali realizzare un bonsai e un bouquet, nonché da due kit più semplici per creare steli recisi di rose e di tulipani.

 

ap LEGO Botanical collection bonsai 01 min

VERDI FUORI E DENTRO

Piante e fiori sono da sempre inclusi nelle costruzioni Lego, per esempio come completamento di paesaggi o come ambientazione per i personaggi, ma con la Botanical collection assurgono a veri e propri protagonisti. E l'attenzione al green non è solo una scelta “estetica”: questi nuovi modelli prevedono infatti elementi in plastica vegetale prodotta con canna da zucchero derivante da fonti sostenibili.

 

ap LEGO Botanical collection Lifestyle 01 min

BALSAMO PER LA MENTE

Come sottolineano i designer dell'azienda danese, assemblare le centinaia di pezzi – 756 per il bouquet di fiori e ben 878 per l'albero bonsai! – è molto più che un passatempo manuale: è un'opportunità per mettere in pratica quell'atteggiamento mindful, cioè di focalizzazione sul qui e ora, che aiuta a prendere le distanze da preoccupazioni e stress. Non solo: è un modo per esprimere la propria creatività. Già, perché questi LEGO sono pensati proprio per essere personalizzati e rimodellati ogni volta che lo si desidera.

 

ap LEGO Botanical collection bonsai 02 min

DETTAGLI CON EFFETTO WOW

Nel mazzo, gli steli di aster, rose, margherite & Co sono accorciabili o allungabili e i petali possono essere disposti a piacere, mentre il bonsai può essere verde o fiorito. A proposito di questo, i fiori rosa, che richiamano quelli di ciliegio, riservano una sorpresa: sono composti anche da minuscole rane. Perché va bene riprodurre la natura, ma farlo mettendoci un pizzico di immaginazione è ancora meglio!

Francesca Trabella

 


 

 



 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

  



 

promo abbo 202003 ok

Francesca Trabella

Giornalista da vent'anni, nel mondo del verde dalla nascita. Ho iniziato come ghost-writer per mio padre, il compianto paesaggista Emilio, per poi intraprendere la mia strada, che mi ha portato dagli studi di lingue alle rubriche di giardinaggio pratico e di psicologia per i periodici femminili, fino alle prestigiose pagine de Il Floricultore, per il quale mi metto in gioco in particolare su trend, marketing e personaggi

 

 >> La redazione de Il Floricultore <<

       

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

banner campagna abbonamenti 202012

florpagine banner rullo 202101

IlFloricultore202012 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min