Rosmarino, c’è un prezzo di vendita di riferimento per i produttori liguri

Ad Albenga (SV) è stato firmato il primo Accordo di Filiera nella storia del settore florovivaistico

mer rosmarino liguria accordo filiera min

 

Il rosmarino ligure è protagonista del primo Accordo di Filiera nella storia del settore florovivaistico italiano. Siglato giovedì 2 Dicembre durante la giornata di studi ad Albenga organizzata da Distretto Florovivaistico della Liguria, CeRSAA e Liguria Digitale, l’Accordo parte con lo stabilire un prezzo di riferimento per il vasetto di rosmarino, la pianta aromatica più commercializzata, ma già prevede di applicare e sviluppare in futuro lo schema anche per le altre produzioni.

I promotori dell’iniziativa affermano che questa firma ha l’obiettivo di dare visibilità, promuovere e sostenere le imprese del territorio attraverso i valori di tracciabilità, sostenibilità ambientale, qualità e sicurezza, concetti che verranno poi raccontati al consumatore finale attraverso un vero e proprio brand. Una nuova sfida per un mercato importantissimo per la Liguria che conta oltre 150 milioni di piante in vaso prodotte ogni anno e che rappresenta circa il 20% della produzione nazionale.

 

 


 

Il Floricultore testata newsletter prova01 min

Iscriviti alla Newsletter de «Il Floricultore» per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti sul settore direttamente nella tua casella di posta elettronica

 


 

 il floricultore campagna abbonamenti min

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore20220506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT