Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Banner_alto_1

 

stelle-di-natale-ein

 

Cosa fare quando la Poinsettia arriva

in negozio. Consigli utili per il fiorista

 

Un Natale sorprendente con le Stelle di Natale

 

stelle-di-natale-02-einQuando acquistate le Poinsettie guardate sempre quanti ciazii (i fiori veri di questa pianta) sono già maturi nel cuore di ogni brattea. Quanto maggiore sarà il loro numero, tanto minore sarà la durata della pianta. All'inizio sarà maturo solo uno di questi fiori, che alla fine saranno almeno dieci. Controllate sempre che non vi siano rametti rotti e che la pianta non sia attaccata dalla Botrytis.


Disimballate immediatamente le piante e "datele aria", non mettete mai troppe piante vicine. La Poinsettia è sensibile alle correnti d'aria, al freddo ed agli sbalzi termici. Con temperature troppo basse, ovvero inferiori ai 15 °C, potrebbe afflosciarsi ed i fiori perdere il colore.

Dite ai vostri clienti che la Poinsettia starà bene in piena luce, ma non al sole diretto. Temperature elevate e ambienti troppo secchi possono far seccare le foglie e i fiori, mentre temperature basse causeranno i classici danni da freddo. La pianta va bagnata, possibilmente con acqua piovana, assorbita dal sottovaso, senza mai far seccare le radici, e deve essere nutrita due volte al mese.

 

[Fonte: Il Floricultore, Dicembre 2002]

 

Seguici sui social

     

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti