Firenze: apre al pubblico il Giardino delle Camelie a Boboli

opo un lungo restauro costato 875mila euro, questo piccolo spazio verde intimo e segreto è pronto ad accogliere i visitatori durante i mesi di Aprile e Maggio. Video di presentazione

 gp firenze giardino camellie min

 

All’interno dei celebri Giardini di Boboli, all’ombra dei bastioni che separano il cortile di Palazzo Pitti dal parco mediceo, protetto da mura, c’è un angolo segreto mai aperto al pubblico prima d’ora. Si tratta del Giardino delle Camelie, che dopo un lungo e complesso restauro è finalmente pronto ad accogliere i visitatori.

Lo spazio verde, nascosto e intimo, fu creato attorno alla metà del Seicento per il fratello minore del Granduca Ferdinando II de’ Medici, il principe Mattias. In seguito l’area restò riservata ad alcuni membri della famiglia granducale e venne dedicata alla coltivazione di piante esotiche e di rare varietà di agrumi, infine sostituite nell’Ottocento dalle camelie. La Toscana fu fin dal principio uno dei maggiori centri di diffusione di questa affascinante pianta arrivata a noi dal lontano Oriente e ancora oggi all’interno del giardino è possibile ammirarne numerose specie.

 

 

Il giardino versava da tempo in pessime condizioni, finché nel 2021, grazie a un finanziamento delle Gallerie degli Uffizi congiunto a fondi della Regione Toscana, parte del progetto “Il Rinascimento in Toscana: ville e giardini medicei”, è stato avviato un intervento di restauro architettonico, strutturale, botanico ed impiantistico per un costo complessivo di circa 875 mila Euro.

In questo luogo delicato si potrà entrare per visite accompagnate durante i mesi di Aprile e Maggio: si svolgeranno dal martedì alla domenica, tre la mattina e tre il pomeriggio (rispettivamente alle ore 11, 12, 13 e 15, 16,17), per un massimo di 15 persone per volta, senza necessità di prenotazione.

 


 

Il Floricultore testata newsletter prova01 min

Per ricevere le ultime notizie del settore direttamente nella tua casella di posta elettronica iscriviti alla Newsletter de «Il Floricultore»

 


 

 il floricultore campagna abbonamenti min

 


 

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240304 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min