Verde urbano: webinar “Il respiro del mondo” con crediti formativi

Venerdì 12 novembre ENEA, Università di Padova, Università della Tuscia e Lipu propongono l’incontro dedicato alle piante in città. Previste tre sessioni – Le piante che vivono, Benefici ecosistemici, Quanto vive un albero? – e la possibilità di acquisire crediti formativi. Come partecipare e programma della giornata di aggiornamento professionale

webinar verde urbano respiro mondo min

 

“Non bisogna essere alberi per capire come sentono gli alberi almeno come non è necessario essere di una razza oppressa per rifiutare il razzismo. Imparare a prendersi cura delle piante, ben lontano dal manutenerle, include la capacità di lasciarle semplicemente vivere”. Sono sufficienti queste parole per comprendere lo spirito, il significato e gli obiettivi del webinar promosso da ENEA, Università di Padova, Università della Tuscia e Lipu in programma venerdì 12 Novembre 2021.

Gli organizzatori hanno lanciato una “call for proposal”. I contributi sono stati pubblicati sulla piattaforma Florintesa.it nell’area dedicata al “RESPIRO DEL MONDO, piante in città fra pensiero e cura”, una vetrina destinata a raccogliere e raccontare il punto di vista dei partecipanti.

 La partecipazione al webinar è gratuita, previa registrazione on-line: www.enea.it/verdeurbano  

Il webinar è inoltre valido come riconoscimento di CFP-Crediti Formativi Professionali per gli iscritti al Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati e al Collegio Nazionale Periti Agrari e Periti Agrari Laureati (1 credito/ora) e per i soci AIGAE.

 

PROGRAMMA PRELIMINARE Webinar "Il respiro del mondo: piante in città fra pensiero e cura"

 

Sessione 1 - PIANTE CHE VIVONO

10.00 “Alberi di foresta e alberi di città” – BARTOLOMEO SCHIRONE (Università degli studi della Tuscia)

10.20 “Perché l’uomo non vede le piante?” – UMBERTO CASTIELLO (Università degli studi di Padova)

10.40 “Immerse nel mondo: piante in città fra oblio e progetto” – PATRIZIA MENEGONI (ENEA)

11.10 “Il dolore nelle piante” – ALESSANDRA VIOLA (docente a contratto Università Ca’ Foscari, Venezia)

 

Sessione 2 - BENEFICI ECOSISTEMICI

11.30 “Natura in città: il verde come componente dell’ecosistema urbano, fonte di benefici per la salute e l’ambiente” – MARCO DINETTI (Lipu)

11.50 “Servizi ecosistemici del verde o visione ecosistemica dell’uomo?” – ANNA CHIESURA (ISPRA)

12.10 “Potenzialità del verde urbano in un’ottica educativa e di promozione del benessere” – FRANCESCA PAZZAGLIA (Università degli studi di Padova)

12.30 “La certificazione del Verde Urbano secondo lo standard PEFC” – ELEONORA MARIANO (PEFC Italia)

 

13.00-14.30 PAUSA PRANZO

 

Sessione 3 - QUANTO VIVE UN ALBERO?

Moderatore: Graziella Zaini, direttore responsabile rivista "Acer"

14.30 “titolo in corso di definizione” – FABIO SALBITANO (Università degli studi di Firenze)

14.50 “La comprensione del linguaggio degli alberi per una loro corretta gestione in ambiente urbano” – GIUSEPPECARDIELLO (Vice presidente della Società Italiana di Arboricoltura onlus, Direttore della rivista scientifica “Arbor”)

15.10 “Le cure colturali per il verde urbano: dall’impianto al rinnovo” – RENATO FERRETTI (Dipartimento Paesaggio, Pianificazione e Progettazione del Territorio e del Verde del CONAF)

15.30 “Età potenziale ed età reale degli alberi in città: importanza e limiti” – ALESSANDRO BOTTACCI (Direttore del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna)

 

15.50-17.00 TAVOLA ROTONDA - discussione generale e chiusura dei lavori

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 


 

  ARTICOLI CORRELATI

 

abbattimenti alberi foto copyright Avatar degli alberi minNiente lockdown per il taglio di alberi nelle città italiane

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha disposto due indagini dopo aver ricevuto numerose segnalazioni di cittadini da Nord a Sud

 

 


 

milano parco sempione foto copyright Pe Jo Wikipedia minAlberi in città: la FAO promuove Mantova, Milano e Torino

L'iniziativa “Tree Cities of the World”, dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura e della Arbor Day Foundation, riconosce le municipalità impegnate a costruire comunità più resilienti e sostenibili

 


 

03 anziani alberi foto copyright EìN Il Floricultore Agrital Editrice minLe chiome degli alberi migliorano la salute (mentale) degli anziani

Secondo una ricerca australiana gli adulti, specialmente i più anziani, sviluppano meno patologie mentali (-31%) e problemi di salute (-33%)

 


 

Il Floricultore testata newsletter prova01 min

Iscriviti alla Newsletter de «Il Floricultore» per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti sul settore direttamente nella tua casella di posta elettronica

 


 

il floricultore campagna abbonamenti 2021

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore20221112

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT