I carcerati chiamati al lavoro per la cura del verde di Ostia

È il frutto di una convenzione tra Campidoglio e magistratura

ostia13 Luglio 2015 - Quattordici condannati per reati vari, 12 uomini e 2 donne, si occuperanno della cura del verde e del decoro del decimo Municipio di Roma (Ostia, ecc.).

È una misura alternativa al carcere nata dalla convenzione tra il municipio di Roma e la rispettiva struttura esecutiva delle pene inflitte (UEPE).

Il progetto pilota potrà presto allargarsi sia nel numero dei partecipanti sia ad altre città.

I carcerati scelti per lavorare sono all’opera solo in estate e pagati con voucher per le ore effettivamente svolte da ciascuno di loro.

Nella nota informativa del provvedimento si fa cenno al kit di lavoro (attrezzi e abiti da fatica) che è corredo di questi operai, ma si tace sulla idoneità all’opera loro richiesta tramite la formazione. Improvvisano???

 

 

 

 

 

ilfloricultoreanimato201207

       

florpagine banner rullo 202107

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore20210910 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT