giardini-sissi-02

 

Raggiunti i 5 milioni di visitatori

ai Giardini di Sissi a Merano

Un settore quello del garden tourism in forte crescita e che in Alto Adige richiama appassionati da oltre 90 Paesi

 

Una gradita sorpresa quella ricevuta mercoledì 24 giugno da Geneviève Dirikx, cittadina belga in vacanza con la famiglia in Alto Adige e per la prima volta in visita ai Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano. La signora è stata accolta come ospite d’onore dal direttore dei Giardini, Günther Pertoll, che le ha consegnato una fascia di fiori e un omaggio.

Dal 16 giugno 2001, giorno della loro apertura, i Giardini di Castel Trauttmansdorff sono diventati la meta turistica più amata dell’Alto Adige fino a dare il benvenuto a più di 400.000 visitatori nel 2014.

 

giardini-sissi-traguardo-visitatori 

Gunther Pertoll, direttore di Castel Trauttmansdorff, riceve la 5 milionesima visitatrice

 

«Raggiungere il traguardo dei 5 milioni di visitatori», ha affermato il direttore dei Giardini, «è un successo incredibile non solo per i Giardini, ma anche per Merano e per tutto l’Alto Adige. Nel corso dell’ultimo anno il parco meranese è stato visitato da ospiti provenienti da circa 90 Paesi di tutto il mondo e sono in aumento i visitatori del Belgio, Paesi Bassi e Francia».

Il punto di forza del giardino botanico meranese è rappresentato dall’offerta turistica a forte carattere esperienziale e dal perfetto connubio tra natura, cultura e arte. Tutte caratteristiche che hanno permesso ai Giardini di Sissi di ottenere l’awards come “Giardino Internazionale dell’Anno 2013” che ne sottolinea l’importanza a sostenere e a valorizzare il settore del garden tourism.

 

PER SAPERNE DI+

www.trauttmansdorff.it

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240304 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min