Halloween: la crisi taglia anche il “business stregato”

 

ZUCCHE

29 Ottobre 2012  - «La crisi economica taglia anche Halloween. Gli oltre 9 milioni di italiani appassionati di questa festa di origine anglosassone ridurranno le loro spese: meno 15 per cento in meno rispetto al 2011, anche se il fatturato complessivo resta su cifre elevate (360 milioni di Euro, tra dolcetti, cioccolata, cene, zucche e costumi)». A segnalarlo è la CIA-Confederazione Italiana Agricoltori, che continua: «Per il prossimo 31 ottobre saranno, così, ridimensionati i consumi di un fenomeno commerciale che è sempre più entrato nel nostro costume, nonostante le “frenate” degli ultimi tre anni. E le difficoltà che vivono gli italiani non risparmieranno neanche le zucche nostrane. Le vendite di questo particolare prodotto agricolo si preannunciano, infatti, ridotte, pur in presenza di prezzi sui campi pressoché stabili. Forse qualche eccezione dovrebbe esserci per le zucche decorative che potrebbero segnare una lieve crescita». 

«C’è tuttavia da rilevare – segnala la CIA - che la vendita delle zucche non è stato mai un affare per gli agricoltori. Basti pensare che sul prezzo di vendita finale la fase produttiva incide di appena il 18 per cento. Il che è insufficiente alle imprese agricole per coprire i costi produttivi, burocratici e contributivi che hanno ormai raggiunto livelli opprimenti».

«La produzione nazionale di zucche – ricorda la CIA - si attesta attorno ai 58-60 milioni di chili, il cui consumo si spalma durante tutto l’anno. E, quindi, Halloween ha sempre inciso poco sul mercato. D’altra parte, negli anni passati, tra la fine di ottobre e i primi giorni di novembre, si sono avuti aumenti non significativi delle vendite. Un trend che si ripeterà anche quest’anno. Soltanto quelle decorative hanno messo a segno incrementi, ma queste vengono utilizzate soprattutto nei locali e pochissimo nelle case, come, invece, avviene negli Stati Uniti e in molti paesi dell’Europa del Nord, dove è nata questa festa».

 








       

florpagine banner rullo 202107

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore2021112 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT