vivaismo_toscana_BN

 

La Toscana avrà la prima legge in Italia

a sostegno del vivaismo e del verde urbano

 

19 Giugno 2012 - La commissione Agricoltura del Consiglio regionale ha dato il via libera all’unanimità, questa mattina, alla legge d’iniziativa consiliare che si pone l’obiettivo di sostenere il vivaismo e assieme a ciò qualificare e valorizzare il sistema del verde urbano nelle città e nei borghi.

Fra le azioni previste dalla proposta di legge, che adesso dovrà avere il via libera dell’Aula, vi sono quelle a favore della competitività delle imprese vivaistiche mediante il miglioramento di azioni sui mercati, l’ammodernamento di strutture ed impianti aziendali con lo sguardo rivolto all’ecoefficienza, tramite politiche a sostegno del settore attraverso ricerca, innovazione e sperimentazione e favorendo le aggregazioni di imprese, la costituzione di reti per l’innovazione e il trasferimento di conoscenza fra istituzioni scientifiche ed imprese del comparto.

 

 


 

La Toscana ha una superficie agricola senza pascoli di oltre 1 milione e 330 mila ettari, con 2.800 aziende vivaistiche, di cui 1.500 a Pistoia, leader nazionale ed europea per le piante ornamentali. La Toscana da sola produce il 30% del fatturato vivaistico italiano.


       

florpagine banner rullo 202107

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore2021112 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT