Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Pratiche sleali: approvate in via definitiva le norme nella filiera agroalimentare

Stop ad aste elettroniche a doppio ribasso e alle vendite a prezzi al di sotto dei costi di produzione. L’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF) designato autorità nazionale di contrasto e di vigilanza

supermercato piante foto copyright Agrital Editrice Il Floricultore min

 

Dopo il via libera alla Camera dei Deputati, a fine marzo, il Senato della Repubblica ha definitivamente approvato l’art. 7 della Legge di Delegazione Europea che definisce la disciplina contro le pratiche sleali nella filiera agroalimentare per la tutela di imprenditori e consumatori e afferma il principio di trasparenza a cui venditori e acquirenti dovranno attenersi prima, durante e dopo la relazione commerciale.

L’obiettivo è di vietare che si pongano in essere pratiche eccessivamente gravose per i produttori agricoli e alimentari, come le aste elettroniche a doppio ribasso e le vendite a prezzi inferiori del 15% rispetto ai costi medi di produzione elaborati da Ismea.

L’ICQRF - Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari sarà designato quale Autorità nazionale di contrato incaricata anche di svolgere un’attività di vigilanza sull’applicazione delle disposizioni che disciplinano le relazioni commerciali, dei divieti stabiliti dalla direttiva e delle relative sanzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 PER SAPERNE DI+

http://www.senato.it/leg/18/BGT/Schede/Ddliter/51971.htm

 

 

  ARTICOLI CORRELATI

 

fm ipm essen foto copyright Il Floricultore Agrital Editrice minAgricoltura: verso lo stop alle pratiche sleali in Italia

Approvato al Senato il disegno di legge che delega il Governo a dare attuazione alla Direttiva UE in materia. Ritardi nei pagamenti, modifiche unilateriali dei contratti, sottocosto, saranno ora sottoposti ad attività di vigilanza per scongiurare un fenomeno da tempo causa di forti squilibri

 


 

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min 

 


dontmiss newsletter

 


 

banner speciale legge florovivaismo banner min

       

florpagine banner rullo 202107

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore20210708 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

Prossimi Appuntamenti

 9 - 11

PORTE APERTE PSENNER E PLANTA

 Settembre CALDARO E BRESSANONE (BZ)

 19 - 23

EIMA INTERNATIONAL

 Ottobre    BOLOGNA

11 - 13

SIVAL

Gennaio 2022    FRANCIA

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT