Vespa velutina: «Chi la vede segnali subito»

Dall’aspetto naturale a quello economico il rischio è grosso. Per circoscrivere i danni, sottolinea Fedagripesca Toscana, è necessario intervenire immediatamente

ddc cover vespa velutina min

 

«Siamo molto preoccupati. La Vespa velutina è un insetto alieno molto pericoloso: ogni volta che abbiamo a che fare con una specie aliena l’ecosistema viene stravolto e sta accadendo anche ora. Insomma non si deve sottovalutare la situazione». Sono parole che esprimono forte apprensione quelle usate da Stefano Gori di Fedagripesca Toscana-Confcooperative. Alle quali ha fatto seguito un accorato appello: «Chi vede questo tipo di insetto lo segnali subito, è molto importante perché più si riesce a mappare la zona di azione della Vespa velutina, più si riesce a intervenire concretamente».

Con il diffondersi della Vespa velutina, ha tenuto a precisare Fedagripesca Toscana, è a rischio anche la salute delle Apis mellifera, la specie presente in Italia. «Tra le conseguenze c’è ovviamente anche la diminuzione della produzione di miele, con un pezzo importante del settore agricolo che andrebbe in grande difficoltà», ha concluso Gori. «Dall’aspetto naturale a quello economico rischiamo grosso».

 

PER SAPERNE DI+

http://www.stopvelutina.it

 

PER FARE UNA SEGNALAZIONE

http://www.stopvelutina.it/effettua-una-segnalazione/

 


 

Il Floricultore testata newsletter prova01 min

Per ricevere le ultime notizie del settore direttamente nella tua casella di posta elettronica iscriviti alla Newsletter de «Il Floricultore»

 


 

 il floricultore campagna abbonamenti min

 

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min