Dahlia-EiN-01

 

DAHLIA, grande varietà di forme e colori

 

dahlia_EiN_02La Dahlia è un fiore che trasmette il calore e l’allegria della sua terra d’origine. Forse non molti sanno che le prime Dahlie spedite da Cervantes, in Messico, furono inviate al giardino botanico di Madrid nel 1789 come tuberi commestibili. Ma la bellezza dei fiori ne favorì in seguito la diffusione in tutta Europa come pianta esclusivamente ornamentale.

Il nome “Dahlia” fu coniato in onore di Andrè Dahl, un allievo di Linneo. Nella prima metà dell’Ottocento, per iniziativa dei floricoltori olandesi, le varietà di Dahlia divennero parecchie decine. Da allora sono state create senza sosta nuove varietà, assai differenti tra loro per forma e colore.

Utilizzata nelle aiuole, come bordura e nelle fioriere da balcone, la Dahlia si adatta bene sia in posizioni soleggiate sia in mezz’ombra.

Vivaci e mai monotone, grazie alle forme che possono ricordare Anemoni, Ninfee e Peonie, le piante di Dahlia si prestano molto bene a rendere ancora più decorativo il mini-orto da balcone, con pomodorini, basilico, Nasturzio e Calendula (due fiori commestibili). 

 

[Fonte: Il Floricultore, n. 9, Settembre 2013]

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240102 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min