vivaismo pistoia export foto nunziata il floricultore min 

2017: export in crescita

per il florovivaismo pistoiese

 

+11,2% nei primi tre mesi, ma resta al palo il mercato interno

 

mati francesco minCresce nel primo trimestre 2017 l’export del florovivaismo pistoiese, settore trainante della provincia. Secondo i dati diffusi da Confindustria Toscana Nord, da gennaio a marzo sono state esportate piante vive per 99 milioni di Euro, + 11,2% rispetto allo stesso periodo del 2016.

Da Pistoia le piante raggiungono oltre 70 Paesi. «Nei mercati internazionali si è ricreato un certo equilibrio», spiega Francesco Mati (nella foto), presidente del Distretto pistoiese, «ma non riusciamo a far ripartire quello interno».

Insomma, in Europa il consumo di piante sta riprendendo quota, mentre in Italia no. «Vogliamo far capire alla politica quanto il nostro settore sia centrale per l’economia», aggiunge Mati, che coglie l’occasione per rilanciare due interventi fondamentali per dare vigore all’intera filiera: «incentivi per il verde privato e investimenti su quello pubblico».

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240102 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

Prossimi Appuntamenti

25

 GIORNATA VIVAISMO MEDITERRANEO

MAGGIO  MONOPOLI (BA)

11 - 14

 FLOWERTRIALS

GIUGNO  OLANDA E GERMANIA

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min