libri accati

LE STORIE CHE NON TI HO RACCONTATO

di Elena Accati

 

L’Artistica Editrice, Savigliano (CN) 2015

www.lartisavi.it

 

144 pagine, formato 12 x 17, € 14

 

 I caratteri delle piante, i loro rapporti e quelli degli esseri umani: il filo verde dei ricordi nel dialogo tra una madre e la propria figlia sono al centro di “Le storie che non ti ho raccontato” della piemontese Elena Accati.

Se il motivo dominante del libro è proprio il rapporto fra madre e figlia, sullo sfondo le protagoniste assolute sono le piante, molto amate e studiate dall’autrice, che ha fatto di questa passione la sua professione. E in particolare quelle della Valle Cervo, nel Biellese (luogo di nascita di Elena Accati e luogo di ambientazione di altri suoi lavori) che vengono qui utilizzate come vero e proprio dizionario dei sentimenti, grammatica etica e filo verde dei ricordi e dei racconti narrati per cercare di colmare vuoti, distanze e assenze. Sono storie che la madre non ha mai raccontato alla figlia e che germogliano ora da semi di rimpianto e di speranza.

Otto brevi racconti (adattamento, aggressività, altruismo, competizione, invadenza, attrazione, frugalità, pudore) dedicati alla figlia dell’autrice, Francesca. Un libro molto intimo, vissuto, dalle cui pagine esce non solo il rapporto – a volte non semplice – tra madre e figlia, fatto di molte cose non dette e talvolta di incomprensioni, ma anche un competente excursus nella parte botanica con interessanti spunti di riflessione sulle vicende della vita di noi tutti.

[Tratto da "Il Floricultore", n. 9, Settembre 2015]

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240102 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

Prossimi Appuntamenti

25

 GIORNATA VIVAISMO MEDITERRANEO

MAGGIO  MONOPOLI (BA)

11 - 14

 FLOWERTRIALS

GIUGNO  OLANDA E GERMANIA

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min