eima bologna macchine agricoltura

Eima: FederUnacoma chiede una road map

per restare a Bologna

 

Il consiglio d’amministrazione della Federazione nazionale costruttori macchine per l’agricoltura conferma di voler siglare l’accordo con Bolognafiere, a patto però che siano ben definiti gli interventi di ristrutturazione

 

Per la permanenza dell'Esposizione internazionale di macchine per l'agricoltura e il giardinaggio "Eima" a Bologna FederUnacoma chiede chiarezza. A settembre è prevista la conclusione della trattativa con Bolognafiere, a condizione che nel contratto siano definite in modo vincolante anche la natura e la tempistica degli interventi di ristrutturazione del quartiere fieristico.

«Le necessità di rinnovamento e ampliamento dello spazio bolognese», precisa in una nota FederUnacoma, «sono ormai una fatto ineluttabile. L’ipotesi sulla quale le parti stanno lavorando per trovare un accordo è quella di una scadenza del contratto più lunga per consentire all'Ente fieristico un migliore ammortamento dei costi di ristrutturazione. I dettagli del piano, che prevede l’abbattimento e la ricostruzione dei padiglioni più vecchi e la realizzazione in luogo dell’attuale Palazzo Affari di una nuova struttura espositiva, saranno forniti da BolognaFiere nelle prossime settimane e verranno in seguito esaminati dal consiglio d’amministrazione di FederUnacoma. «Elemento fondamentale dell’accordo», sottolinea FederUnacoma, «sarà la formalizzazione di una “road map” che preveda il completamento di tutte le opere entro il 2022». Sulla delicata questione è intervenuto direttamente il presidente della Federazione, Massimi Goldoni: «La scelta di rimanere a Bologna valorizza una tradizione di rapporti e una storia di successi che BolognaFiere e FederUnacoma hanno costruito insieme, nella prospettiva che l’esposizione internazionale delle macchine agricole Eima continui ad essere per la città un fattore di forte sviluppo, di benessere e di occupazione». «Ma se il piano dovesse saltare», fanno sapere in FederUnacoma, «Eima sarebbe costretta a valutazioni drastiche già a partire dal 2018».

La 42ª edizione di "Eima" è in programma da martedì 9 a domenica 13 Novembre 2016.

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240102 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

Prossimi Appuntamenti

25

 GIORNATA VIVAISMO MEDITERRANEO

MAGGIO  MONOPOLI (BA)

11 - 14

 FLOWERTRIALS

GIUGNO  OLANDA E GERMANIA

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min