"Orticolario", presentata l'edizione 2012

 

orticolario2012

 

Mercoledì 27 giugno, presso lo Spazio Ethimo a Milano, Moritz Mantero ha presentato la quarta edizione di "Orticolario", manifestazione dedicata al giardinaggio evoluto, che si svolgerà dal 5 al 7 ottobre 2012 a Villa Erba (Cernobbio, Lago di Como).

 

30 Giugno 2012 - Dopo il successo del 2011, con oltre 18.000 visitatori in quasi tre giorni di apertura al pubblico e la presenza di 223 espositori italiani ed europei, "Orticolario" si conferma l’unica manifestazione del settore in Italia in grado di coniugare la qualità delle proposte con la bellezza del luogo in cui si svolge: il polo espositivo, la villa antica e il parco storico di Villa Erba.

La nuova edizione si propone di stimolare il pubblico attraverso i percorsi più suggestivi, in un intreccio di sensi che andrà a privilegiare l'ascolto. Il tema proposto sarà, infatti, "Emozioni sonore": un viaggio attraverso i suoni e i rumori del giardino, alla ricerca di sensazioni che originano dalla natura e dalla località tanto amata da Luchino Visconti.

Ciascun visitatore avrà la possibilità di iniziare questo viaggio in un modo speciale, a bordo del battello offerto da Orticolario.

Villa Erba fu, per il celebre regista Luchino Visconti, un luogo magico, legato all'infanzia e alla figura della madre, Carla Erba. Fu proprio Donna Carla ad avvicinare Luchino alla musica e a trasmettergli la grande sensibilità e la cultura musicale che il regista avrebbe poi trasferito nelle sue opere, utilizzando la colonna sonora del film come elemento descrittivo e caratterizzante del personaggio, in grado di darne definizione e anticiparne il vissuto. "Orticolario" vuole rendere omaggio al grande regista con uno dei passaggi più alti della sua filmografia: la quinta sinfonia di Gustav Mahler tratta dall'incipit del film "Morte a Venezia". Si tratta di una sequenza caratterizzata da un crescendo emotivo che descrive l'attesa del protagonista come condizione che precede ogni cambiamento, come costante della vita umana e di ogni piccolo o grande "viaggio".

Sarà proprio Mahler, come scelta di colui che fu il padrone di casa, ad accogliere e accompagnare il passeggero nel "viaggio" sul battello verso Villa Erba: la sua opera sarà certamente d'ispirazione e di aiuto per creare attesa e stimolare la curiosità di ogni visitatore.

Il compito di trasformare in realtà le “Emozioni sonore” è stato affidato ad un Gruppo Creativo composto da professionisti, le cui esperienze interagiscono e si scambiano per dare vita ad un evento di grande coinvolgimento e fascino.

 

 


 

 

SAPERNE DI+

 

Orticolario è promosso da Società Ortofloricola Comense e Distretto Florovivaistico Alto Lombardo Orticolario.

 

Orari di apertura al pubblico:

• venerdì 5 ottobre: 12.00-22.00;

• sabato 6 ottobre: 9.30-22.00;

• domenica 7 ottobre: 9.30 – 19.00

 

Biglietti d'ingresso:

• Alle casse 14,00 Euro;

• On line: 10,00 Euro;

Gratuito fino a 15 anni. Battello tra Como e Villa Erba incluso (in servizio sabato 6 e domenica 7 ottobre).

 

Dopo il tramonto… 

"Orticolario" sarà aperto al pubblico fino alle 22 nelle sere di venerdì 5 e sabato 6 ottobre: ad accompagnare i visitatori nel percorso espositivo, anche dopo il calar della luce, saranno le bio-torce di Francesco Mazzola - iFlame, che si alterneranno alle proposte progettuali di Luca Montrone nell’illuminazione del Parco di Villa Erba.

 

INFO:

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito Internet: www.orticolario.it

Orticolario è anche su Facebook (http://www.facebook.com/Orticolario) e Twitter (http://twitter.com/Orticolario)


[PHOTOGALLERY 2011]


ARTICOLI CORRELATI:

- Orticolario lancia il 1º Festival del cortometraggio botanico;

- Orticolario 2011 nel segno del successo


       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min