Cresce l’attesa per Euroflora 2022

A Genova, dal 23 aprile all’8 maggio 2022, nei parchi e nei musei di Nervi torna la storica manifestazione, unico appuntamento italiano tra le floralies europee

fm euroflora parchi di nervi min

Uno scorcio dei Parchi di Nervi sede della floralies italiana

 

Collezioni, rarità, nuove tendenze, eccellenze italiane, grandi ritorni e new entry a livello internazionale e meravigliosi giochi d’acqua, ci sarà tutto questo e molto altro alla XII edizione di Euroflora. L’unico appuntamento italiano tra le floralies europee, nato nel 1966, torna a Genova nei Parchi e nei Musei di Nervi dal 23 aprile all’8 maggio 2022 con il format innovativo inaugurato nel 2018, che coniuga un luogo di straordinario interesse botanico e paesaggistico con la qualità della migliore produzione florovivaistica e la creatività di giardinieri, progettisti e compositori floreali.

Euroflora 2022 sarà una vetrina d’eccezione per l’intero settore florovivaistico e, più in generale, per il Bel Paese che proprio qui, a Nervi offre uno dei suoi scorci più affascinanti e ricchi di storia, arte e cultura. Sequenze di ruscelli, sedici fontane e grandi ellissi arricchite da forme circolari si combineranno con le suggestive visuali dei Parchi per offrire ai visitatori prospettive emozionanti con essenze rare, esemplari unici e produzioni di eccellenza sviluppate su 86 mila metri quadrati e un sistema di percorsi che attraversa giardini e ville storiche affacciati sul mare. Proprio l’alto valore del contesto ha richiesto che il progetto espositivo, realizzato dallo Studio Lavarello, già autore di sei edizioni della manifestazione, fosse approvato dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio.

Il Mercato Verde, ovvero la zona destinata agli stand commerciali, dove i visitatori potranno acquistare piante e fiori, sarà collocato nella parte a monte di Parco Gropallo, prossima al varco di uscita principale.

Come da tradizione, Euroflora 2022 prevede anche l’organizzazione di contest destinati a tutti gli espositori, suddivisi in concorsi d’onore, estetici e tecnici. Con i primi, dedicati in particolare ai Paesi esteri e alle Regioni, vengono giudicate le presentazioni individuali o collettive. I concorsi estetici premiano la bellezza, l’originalità e l’artistica presentazione delle piante esposte; quelli tecnici sono finalizzati invece a premiare l’alta qualità, la robustezza e le novità di fioriture, arbusti e alberi in esposizione. Un concorso ad hoc valuterà le presentazioni meglio conservate per tutta la durata della manifestazione. Presidente delle Giurie d’onore di Euroflora sarà Arturo Croci, tra i massimi esperti internazionali di florovivaismo, mentre presidente delle Giurie tecniche sarà Ettore Zauli, agronomo, da decenni figura di riferimento della kermesse.

Tra le novità più attese dell’edizione 2022 ci sono le collaborazioni con ICE Agenzia e con AICG, Associazione Italiana dei Centri di Giardinaggio. In coerenza col piano di valorizzazione del Made in Italy promosso dal Ministero per gli Affari Esteri e dalla Cooperazione Internazionale, ICE organizzerà due missioni di buyer provenienti da mercati internazionali individuati incrociando gli interessi dei florovivaisti e le effettive possibilità di penetrazione dei mercati. Nel primo e nel secondo fine settimana della manifestazione, saranno organizzati incontri one to one e presentazioni dei principali distretti produttivi nazionali. Le azioni di co-marketing realizzate con AICG prevedono invece la presenza di associati, nella loro qualità di buyer, per contatti diretti con le aziende espositrici, l’organizzazione di un incontro tecnico in partnership con altre associazioni di settore e la promozione della manifestazione presso i punti vendita sparsi sul territorio nazionale.

Gli sforzi compiuti dagli organizzatori hanno già ottenuto un primo importante riconoscimento: AIPH -International Association of Horticultural Producers ha accolto nuovamente – dopo anni di assenza – Euroflora tra i suoi membri, inserendo la manifestazione nel suo calendario ufficiale. Tra le novità dell’edizione 2022 spicca la presenza della Russia, della città di Columbus (Ohio) e del Ministero della Transizione Ecologica con un percorso dedicato ai parchi nazionali, oltre agli importanti ritorni dei Paesi Bassi, primo mercato mondiale della floricoltura, del Principato di Monaco, della Cina e della città spagnola di Murcia. Presenti in forze le eccellenze regionali italiane con le grandi collettive regionali di Liguria, Piemonte, Marche, Lazio, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna, con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, ANVE e l’Associazione Florovivaisti Italiani, il Mercato dei fiori della Toscana e molte aziende leader del settore.

 

 

fm euroflora 2022 minEuroflora 2022, orari di apertura e biglietti

La floralies italiana sarà aperta al pubblico da sabato 23 Aprile a domenica 8 Maggio dalle 8:30 alle 19:00.

Il biglietto consente al visitatore di raggiungere la manifestazione, per tutta la giornata di validità dello stesso, utilizzando i mezzi della rete urbana integrata Trenitalia e AMT (escluso Navebus e Volabus) compreso il servizio di bus navetta (andata e ritorno) dal parcheggio di interscambio di Piazzale Kennedy alla stazione di Genova Brignole e le navette dai posteggi di Corso Europa per i pullman.

 

Biglietti di ingresso: il servizio di biglietteria, esclusivamente on-line, consente di acquistare sul sito www.euroflora.genova.it esclusivamente biglietti a data fissa per rispettare i limiti di capienza giornaliera.

 

Ingresso intero: 23€ + 1,5€ di prevendita per tutti i visitatori con età maggiore di 17 anni.

Ingresso ridotto: 16€ + 1,5€ di prevendita per i ragazzi di età compresa tra i 9 ed i 16 anni compiuti. Visitatori disabili con comprovata disabilità compresa tra il 67% e il 99%.

Ingresso gratuito: bambini fino a 8 anni compiuti, visitatori disabili con comprovata disabilità pari al 100%, accompagnatori di disabili purché dalla verifica dei documenti comprovanti la disabilità del soggetto emerga il diritto all’accompagnatore.

Ingresso gruppi: 21€ + 1,5€ di prevendita per comitive di almeno 25 persone. Ogni 25 partecipanti è concessa una gratuità.

 

Per info biglietti contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 


 

myplant banner 750x135px

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240102 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min