Anna Maria Asseretto, "Floricoltore dell'Anno"
Giovanna Pavarin, "Professionista del Verde"

 

Nel corso della serata inaugurale del "Flormart" di Padova proclamate le vincitrici della 34ª edizione del Premio Fabio Rizzi 

 

premio_fabio_rizzi_2014

L'Albo d'Oro del Premio Fabio Rizzi si tinge di rosa. Da sinistra: Anna Maria Asseretto, Floricoltore dell'Anno 2014, e Giovanna Pavarin, Professionista del Verde

 

Mercoledì 10 settembre, al termine della giornata inaugurale del "Flormart", Salone internazionale del florovivaismo e giardinaggio, in corso in questi giorni alla Fiera di Padova, si è svolta la cerimonia di proclamazione del Premio Fabio Rizzi, il più ambito riconoscimento nazionale che dal 1981 premia con il titolo di “Floricoltore dell’anno” un imprenditore distintosi per la sua affermazione professionale sul mercato e per l’impegno sociale e umano. Una seconda sezione del premio, a partire dal 1997, ad ogni edizione attribuisce il titolo di “Professionista del verde” ad un operatore non coltivatore, affermatosi con la realizzazione di studi, ricerche o supporti-tecnico scientifici a favore del comparto florovivaistico nazionale.

Per il 2014 la giuria, composta da giornalisti della stampa specializzata, ha attribuito il titolo di "Floricoltore dell'Anno 2014" ad Anna Maria Asseretto, nota imprenditrice di Sanremo (IM), mentre il riconoscimento di "Professionista del Verde" è andato a Giovanna Pavarin del Centro Sperimentale Ortofloricolo 'Po di Tramontana' di Rosolina (RO).

 

imageu

 


 

 

 

LE MOTIVAZIONI

 

ANNA MARIA ASSERETTO, FLORICOLTORE DELL'ANNO 2014

Imprenditrice floricola di quarta generazione, Anna Maria Asseretto ha saputo coniugare la tradizione, raccogliendone il testimone e mostrando elevate capacità manageriali che le hanno consentito di sviluppare e guidare un’azienda al passo con i tempi. Passione, serietà commerciale, competenza, ma anche il coraggio di mettersi in gioco con nuove colture, con il passaggio alle piante grasse e succulente, nelle quali l’azienda AG Sanremo si è specializzata, Anna Maria Asseretto rappresenta un'imprenditrice modello, capace di affrontare le sfide poste dall’evoluzione dei mercati e dalla crisi. Un'imprenditrice con uno spiccato senso civico che l'ha portata all'impegno associazionistico e politico, sempre a favore della floricoltura. Ed è per tutto questo che la Giuria del premio Fabio Rizzi ha inteso quest’anno sottolineare l’alto valore professionale di Anna Maria Asseretto, accompagnando l’atto con le proprie più calorose congratulazioni.

 


 

GIOVANNA PAVARIN, PROFESSIONISTA DEL VERDE

Giovanna Pavarin è una delle ricercatrici più attive e determinante del Centro Sperimentale Ortofloricolo ‘Po di Tramontana’, che opera nei settori orticolo e floricolo in seno a Veneto Agricoltura. Qui, la dottoressa Pavarin è l’anima pulsante delle prove sulle piante ornamentali. Famose sono le sue sperimentazioni invernali sulle Stelle di Natale, così come le prove primaverili sempre diverse sulle colture da fiore. Grazie al lavoro di Giovanna si possono vedere e confrontare le diverse genetiche con valutazioni imparziali. Infatti, le piante vengono coltivate in modo uguale seguendo le indicazioni del produttore che le offre. I risultati di queste prove si traducono in validi strumenti per i piani di coltivazione, oltre che in utili suggerimenti commerciali per tutti gli operatori della filiera. Nel tempo si rende sempre più necessario il confronto e la promozione delle interazioni tra le diverse aziende, che grazie al lavoro del Centro ‘Po di Tramontana’ e Giovanna Pavarin è possibile.

 


 

 

IL PREMIO FABIO RIZZI

 

Nato per onorare e tramandare la figura e l’opera di Fabio Rizzi, valente floricoltore di Rovigo, prematuramente scomparso nel 1977, dal 1981 il più ambìto riconoscimento nazionale del settore florovivaistico viene assegnato annualmente ad un imprenditore distintosi per la sua affermazione professionale sul mercato e per l’impegno sociale e umano. Una seconda sezione del premio, a partire dal 1997, ad ogni edizione attribuisce il titolo di “Professionista del verde” ad un operatore non coltivatore, affermatosi con la realizzazione di studi, ricerche o supporti-tecnico scientifici a favore del comparto florovivaistico nazionale.

 

 

ALBO-DORO-PREMIO-FABIO-RIZZI-1

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min