vestireilpaesaggio2013_convento

 

vestireilpaesaggio2013_logo“Vestire il paesaggio” 2013 

parlerà di verde sostenibile

 

 

Tre giornate di incontri, mostre tematiche e visite ai vivai e alle eccellenze paesaggistiche del territorio. Dal 26 al 28 giugno torna a Pistoia l’evento internazionale che richiamerà nella “Capitale europea del verde” florovivaisti, paesaggisti, progettisti ed esperti del settore

 

Quella di quest’anno è la terza edizione di “Vestire il Paesaggio”, dopo quelle del 2007 e del 2010 – l’evento, infatti, ha cadenza triennale – ed avrà come scenario l’ex-Convento di Giaccherino (foto), ma si svilupperà anche a Palazzo De Rossi, con la 7ª edizione del Premio Pietro Porcinai e del Premio Angelo Tosi. Tre giornate ricche di confronti, mostre tematiche e visite ai vivai del territorio, per un evento che si rivolge agli addetti ai lavori (paesaggisti, progettisti, florovivaisti, esperti e stampa specializzata), ma vuole essere anche di divulgazione culturale, proponendo un modo diverso di pensare gli spazi e la qualità della vita, a partire dal verde.

L’edizione 2013 si aprirà mercoledì 26 giugno, al Convento, con un convegno internazionale sul tema “Le piante per la qualità ambientale e sostenibile delle aree urbanizzate”.

Giovedì 27 sarà la volta delle visite ai vivai e alle innovazioni tecniche curate dall’Associazione vivaisti pistoiesi.

Venerdì 28 giugno, infine, una Tavola rotonda sul tema “La domanda di piante per paesaggi sostenibili e le risposte del vivaismo ornamentale”, dibattito fra vivaisti, professionisti del verde, architetti del paesaggio ed esperti del settore, anche con la partecipazione di rappresentanti istituzionali locali e regionali.

Alla conferenza stampa di presentazione, il 17 aprile a Pistoia, Renato Ferretti, dirigente della Pianificazione strategica della Provincia, ha detto, fra l’altro: «Mi piace sottolineare la naturalezza con cui i nostri interlocutori a livello europeo hanno accolto l’invito a partecipare alla imminente terza edizione di “Vestire il Paesaggio”. Oggi dobbiamo riuscire a produrre le piante con processi produttivi sempre più ecocompatibili e realizzare parchi e giardini sostenibili tecnicamente, socialmente ed economicamente. L’obiettivo di questa edizione è proprio quello di approfondire queste tematiche in un’ottica continentale, attraverso uno stretto confronto fra i produttori di piante e i loro utilizzatori».

 

PER SAPERNE DI+

http://vestireilpaesaggio.provincia.pistoia.it/

 


 

>>> Scarica LOCANDINA E PROGRAMMA acrobat-pdf-small

 


 


ilfloricultoreanimato201207

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min