20130430veglialeaflet

Veglia di preghiera per il lavoro

al Mercato dei Fiori di Milano

 

«Perché t’affanni?», il monito che Gesù rivolge a Marta nel Vangelo di Luca, dà il titolo alla Veglia diocesana per il Lavoro, che il card. Angelo Scola presiederà martedì 30 aprile, dalle 20:45, presso l’Ortomercato di via Lombroso 54 a Milano

      

 

29 Aprile 2013 - Come tradizione il Servizio per la Pastorale Sociale e il Lavoro dell’Arcidiocesi di Milano propone a tutti i lavoratori e alle comunità cristiane la veglia di preghiera per il lavoro, presieduta da S. Em.za Card. Angelo Scola. 

L’interrogativo proposto “Perché t’affanni?” riprende il monito che Gesù rivolge a Marta nel vangelo di Luca dove il senso delle parole di Gesù è quello di mettere ordine dando una gerarchia di valori. Il nostro tempo pare guidato più dall’affanno di Marta che dell’ascolto di Maria. Vi è il rischio di schiacciarci in un materialismo legato anche alla contingenza della crisi, perdendo di vista l’orizzonte di senso dentro cui il cristiano è chiamato a guardare la vita. Il sottotitolo della veglia “Lavoro e famiglia in questo tempo” indica una pista per uscire dalla fatica del lavoro e dalle insidie di questo opaco scenario economico-sociale; quella della famiglia che può diventare il fulcro di una nuova rinascita interiore e sociale.

 

Come si svolgerà la Veglia?

Si terrà martedì 30 aprile 2013 alle ore 20,45 presso il Mercato dei Fiori di Milano – Ortomercato in via C. Lombroso 95 e sarà presieduta da S. Em.za Card. Angelo Scola.

Dopo una breve introduzione, verranno presentate quattro testimonianze, un brano della Parola di Dio (Lc 10,38-42) e altri testi suggestivi. Seguirà la riflessione del Cardinale e alcune preghiere d’intercessione.

 

PER SAPERNE DI+:

http://www.chiesadimilano.it

 

 


 

 

Come raggiungere il Mercato dei Fiori di Milano – Ortomercato

 

IN AUTO:

Dalla Tangenziale Est uscita Forlanini Centro (numero X), al termine di Viale Forlanini prima dei ponti della Ferrovia, voltare a sinistra in Via Repetti quindi proseguire in Via Marco Bruto fino a raggiungere Piazza Ovidio dove si svolta a destra in Via Attilio Regolo e proseguendo sempre dritto dopo essere passati sotto i ponti della ferrovia si arriva in Via Lombroso.

 

IN TRENO:

Dalla Stazione Centrale:

prendete l'autobus numero 60 in direzione San Babila per 11 fermate e scendete alla fermata Bronzetti - XXII Marzo. Qui prendete l'autobus numero 66 in direzione Linate per 6 fermate. Scendete alla fermata Lombroso - Vismara e raggiungete a piedi l'ingresso dell'Ortomercato.

 

Dalla Stazione Garibaldi:

prendete la linea metropolitana verde in direzione Cologno - Gessate per 4 fermate e scendete a Loreto. Qui prendete la linea filoviaria numero 90 in direzione Isonzo per 12 fermate e scendete alla fermata Molise - Cuoco e raggiungete a piedi l'ingresso dell'Ortomercato.

 

Dalla Stazione Cadorna Ferrovie Nord:

prendete la linea rossa della metropolitana in direzione Sesto F.S. per 2 fermate fino a Cordusio, quindi prendete la linea tramviaria numero 16 in direzione Fontana fino al capolinea (17 fermate) e raggiungete a piedi l'ingresso dell'Ortomercato.

 

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240304 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

Prossimi Appuntamenti

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min