Grandine, devastati i frutteti della Valtellina:

danni per due milioni  e mezzo di Euro

 

valtellina

13 Luglio 2012 - Sfiora i due milioni e mezzo di euro – secondo la Coldiretti Lombardia - la prima stima dei danni del tornado di vento e grandine che ha investito l’altro giorno la Valtellina (Sondrio) causando la perdita di quasi 70 mila quintali di mele e radendo al suolo 30 mila metri quadrati di frutteti. Le zone più colpite sono state Ponte, Fiorenza, Chiuro e Piateda, con devastazioni che vanno dall’80 al 100 per cento delle coltivazioni. La grandinata ha coinvolto anche alcuni vigneti nell’area del Grumello e del Sassella.

Secondo quanto ricostruito dalla Coldiretti Lombardia sulla base delle testimonianze e delle osservazioni degli agricoltori, il maltempo è salito dalla bassa valle investendo l’area di Sondrio fondendosi poi con altre correnti arrivate dalle valli laterali, il flusso di aria, pioggia e grandine ha quindi “sbattuto” contro lo scalino altimetrico di Ponte, prendendo forza come fa uno tsunami quando rotola sul fondo del mare e a quel punto si è scatenata la “tempesta perfetta”.

Intanto preoccupano ancora le previsioni del tempo visto che – spiega  la Coldiretti –sono previsti venti molto forti e precipitazioni fino a lunedì prossimo lungo quasi tutta la Valtellina.

 

 

florpaginecentraleanimato02


       

florpagine banner rullo 202107

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore20210910 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT