Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Tutto sui FlowerTrials 2019 tra produzione e novità

flowertrials2019 generale foto copyright Il Floricultore Agrital Editrice min 

Nel cuore dell’Europa floricola, tra Olanda e Germania, si è ripetuto in giugno il miracolo di un assortimento che non ha uguali per impegno e fantasia. Se avrete pazienza e curiosità per seguirci, vi anticipiamo in dettaglio quanto il mercato sta per proporvi

 

di Ester Nunziata

 

Anche quest’anno – nella settimana 24 (11-14 giugno) – i FlowerTrials non hanno deluso le aspettative e il grande appuntamento Porte Aperte di 62 aziende ibridatrici di piante in vaso e da aiuola ha richiamato in Olanda e Germania operatori da ogni parte del mondo. 

La conferma arriva dai numeri, che sono però in lieve flessione: 7.007 visitatori (7.300 nel 2018) da 66 Paesi con nuove delegazioni da Taiwan, Messico e Corea. Il “caletto” rispetto all’edizione precedente è da valutarsi solo fisiologico per un evento sempre uguale a sé stesso e giunto stavolta alla sua 16ª edizione. Secondo gli organizzatori, la pioggia battente dei primi giorni ha frenato l’afflusso locale. Sarà, ma com’è arcinoto né gli olandesi né i tedeschi sono gente che si lascia intimidire dal maltempo. Piuttosto si può pensare alla ripetitività periodica della trasferta, sommata allo scetticismo di alcuni sulla reale necessità di avere continue novità commerciali. 

Proprio questa infatti è stata una perplessità raccolta fra un paio di operatori in viaggio verso la manifestazione. E vi stavamo più tardi meditando, camminando tra bancali ricolmi di prodotti e innovazioni in mostra presso un’azienda alle porte di Amsterdam, quando un’esclamazione detta non tanto a bassa voce da una visitatrice al suo interlocutore commerciale ha interrotto le nostre riflessioni: «Abbiamo assolutamente bisogno di novità. Più novità ci sono, meglio è per tutti! Guarda cosa avviene con i nuovi modelli di auto, i giochi per computer e i nuovi telefonini». 

Si parla tanto di marketing concept per sostenere le vendite. Ma perché la gente dovrebbe volere, anzi avere bisogno di piante e fiori? C’è in ogni comparto commerciale almeno una motivazione che sbaraglia, se messa in giusto rilievo, e può davvero rappresentare un punto di svolta definitivo. Piante e fiori vengono (ancora) acquistati per il loro valore estetico. “Ornamentale” però dovrebbe essere sostituito, o meglio, affiancato da “salutare”: per la mente, per il corpo, per l’ambiente.

Il verde in genere, le piante e i fiori non sono un bene voluttuario. Senza questo indispensabile e vasto apporto della natura, l’uomo non esisterebbe, la vita non esisterebbe.

C’è poi un passaggio successivo: i clienti hanno bisogno di conoscere cosa stanno comprando, il nome del prodotto, perché dovrebbero comprarlo, le qualità intrinseche, e cosa aspettarsi una volta a casa. Più la risposta è semplice e chiara, più le probabilità di successo sono marcate.

Da questi presupposti e confortati da quanto ascoltato per caso (ma esiste il caso?), abbiamo ripreso la nostra “caccia” alle novità.

Per cercare di concentrare quanto visto e, al contempo, dare una più ampia galleria possibile (anche se purtroppo molto rimarrà fuori da queste pagine) abbiamo pensato di proporre il nostro green carpet degli highlight 2019-2020 sempre sotto forma di diario fotografico ma questa volta, anziché riunire le novità con le aziende che le hanno presentate, le abbiamo raccolte in base alle prerogative che le accomunano. I plus ossia quei valori aggiunti o intrinsechi che rispondono alla domanda: «Perché dovrei coltivare, proporre o comprare questa pianta?». Piccole o grandi soluzioni legate all’ambito della coltivazione, ma anche a quello della fase commerciale o ancora del consumatore finale. Senza tralasciare i benefici per l’ambiente.

 

 EFFETTO WOW, INEDITO, PREMIUM PRICE

 

schoneveld ciclamino Dijx min

VIP PLANT

Ciclamino 'Dijx' di Schoneveld Breeding

Con il suo inedito fiore aperto con sepali colorati, il mini ciclamino da seme Super Series ‘Dijx’ (pronuncia: gix) di SCHONEVELD BREEDING è una vera bomba! Regala alla vista un effetto cromatico elegante e al contempo energico e sorprendente. La serie conta due colori rosacei (Red e Wine Red) e altri due sono in cantiere. È un tipico ciclamino autunnale, ma sopporta bene anche il caldo di settembre quando inizia a fiorire e si adatta pure all’interno. Regala una fioritura densa e continua e non perde colore. Sul mercato ha una distribuzione a “catena chiusa” che si differenzia a seconda del Paese, ossia attraverso catene di garden center o coltivatori selezionati. La scelta dell’ibridatore è finalizzata allo scopo di controllarne sia il prezzo sia la diffusione.

 

>> PLUS: fiore distintivo e diverso dal solito. Una piccola rivoluzione tra le piante autunnali e in particolare nei ciclamini. L’esclusività della distribuzione a catena chiusa ne potenzia poi il valore attrattivo e lo inserisce nella gamma premium price


 

FlowerTrials2019 02 begonia dreams garden MacaRouge Beekenkamp Plants fleurostar IMG E3972 foto copyright Il Floricultore min

 

RUBINI IN GIARDINO EFFETTO WOW

Begonia ‘Dreams Garden MacaRouge’ di Beekenkamp Plants

Si fa notare anche a lunga distanza la Begonia ‘Dreams Garden MacaRouge’ di BEEKENKAMP PLANTS proprio come sottolineato dalla giuria del Premio Fleurostar 2019 per la “pianta con l’effetto wow”, conferito da Fleuroselect in occasione dei FlowerTrials: «Grazie alla sua immagine rigogliosa, il colore lucente dei suoi fiori singoli di un rosso vivo e cuore giallo, appagherà la vista del consumatore». Col suo portamento assurgente e la sua forza, questa pianta si adatta bene sia in contenitore che all’impianto diretto in aiuole e bordure davvero di effetto.

>> PLUS: il potere del colore. Arriva prima il rosso acceso dei fiori e poi la pianta


 

FlowerTrials 2019 03 Echinacea sombrero Florensis min

 

UN POSTO AL SOLE

Echinacea purpurea ‘Sombrero’ di Florensis

Echinacea purpurea ‘Sombrero’ in tre colori ‘Salsa Red’, ‘Orange’ e ‘Blanco’, riprodotte da meristema che, parola di FLORENSIS, conferisce omogeneità paragonabile a quella di una pianta per interni, pulizia da virus e piante più robuste in partenza. Gli steli fiorali molto corti e il buon accestimento rendono questa Echinacea particolarmente adatta per vendite in vasi grandi. 

>> PLUS: promette alti margini per prodotto. Colori brillanti e uniformità per un attraente presentazione sul punto vendita


 

FlowerTrials 2019 04 Begonia AmeryHybrid Ruffled PanAmerican Seed Foto copyright Il Floricultore Agrital Editrice min

 

GIGANTE È BELLO

Begonia ‘Roseform’, ‘Ruffled’, e ‘Picotee’ di PanAmerican Seed

Fiori XL per le cinque serie di begonia tuberosa della statunitense AmeriHybrid acquisite l’anno scorso da PANAMERICAN SEED. In esposizione balza agli occhi – è proprio il caso di dirlo – l’incredibile dimensione dei fiori delle nuove linee: ‘Roseform’ (fiori a forma di rosa dai 10 ai 20 cm), ‘Ruffled’ (fiori doppi fino a ben 13-23 cm, i più grandi al mondo, risultato di 100 anni di paziente e certosino lavoro di ibridazione) e ‘Picotee’ (fiori bicolori da 10 a 20 cm di diametro).

>> PLUS: fiori inediti per la grandezza da primato. Prodotti premium price; in negozio possono essere venduti a prezzi più alti rispetto a quelli medi della categoria di prodotto

FlowerTrials 2019 04bis Begonia AmeryHybrid Ruffled PanAmerican Seed Foto copyright Il Floricultore Agrital Editrice min 

 


 

FlowerTrials 2019 05 Basil Everleaf Emerald Tower PanAmerican Seed Foto copyright Il Floricultore Agrital Editrice minALTISSIMO, BELLISSIMO, VERDISSIMO

Basilico ‘Everleaf Emerald Tower’ di PanAmerican Seed

Sempre più in alto! Cresce tutto all’insù,  tra i 60 e i 90 cm, il nuovo basilico ‘Everleaf Emerald Tower’ (letteralmente torre verde semprefoglia) di PANAMERICAN SEED.

Ha una fioritura tardiva (fino a 10-12 settimane dopo le varietà standard), ha un gradevole sapore che ricorda quello del classico genovese e la sua ordinata forma verticale, merito di internodi corti, gli conferisce un valore ornamentale. Buona sia in piena terra che in vaso o idroponica.

 

 

 

 

>> PLUS: novità assoluta tra le aromatiche con doppia valenza ornamentale e commestibile. Cattura al primo sguardo

 LOOK ALTERNATIVO

 

FlowerTrials 2019 06 Leucanthemum Madonna Florensis min

 

 NEL NOME DEL FIORE

Leucanthemum maximum F1 'Madonna' di Florensis

Si chiama ‘Madonna’ il nuovo Leucanthemum maximum F1 da seme di FLORENSIS. Candidi fiori giganti, all’altezza delle varietà ottenute da talea, per le quali rappresenta una valida alternativa. Le sue caratteristiche: precocità, buona rifiorenza che con il caldo cala leggermente. È una pianta che, se concimata, in aiuola sta bene tutta l’estate e non richiede vernalizzazione.

>> PLUS: pianta perenne a fioritura estiva per acquisti d’impulso. Non di grande impiego in Italia, è invece una pianta generosa, valida per soluzioni estive con poca manutenzione


 

FlowerTrials 2019 07 Petunia Bonnie MysterySky Selecta one min 

QUESTIONE DI STILE

Petunia ‘Bonnie MysterySky’ di Selecta one

SELECTA ONE lancia la sua quinta petunia “puntinata”. Si tratta di ‘Bonnie MysterySky’, fiore di un viola intenso, molto scuro, punteggiato di bianco-crema. È la prima introduzione nella linea “Bonnie” della gamma “Sky” ovvero con i puntini sui petali, capitanata dalla pluripremiata ‘NightSky’.

>> PLUS: con un portamento fiero e misterioso come il suo omonimo leggendario troverà la “sua Clyde” magari in abbinamento con le altre fioriture di stagione


 

FlowerTrials 2019 09 Salvia splendens Mojave Floranova min

 

SIGNORI SI NASCE

Salvia splendens serie “Mojave” di Floranova

Nuove eleganti combinazioni di colore per la serie “Mojave” di Salvia splendens targata FLORANOVA. Le varietà ‘Red Bicolour’ e ‘White’ uniscono al fascino austero di questi fiori retrò il gusto fresco dei bicolori. Resistono bene al caldo e non smettono di fiorire per tutta la stagione.

>> PLUS: colorazione originalissima su fiori d’antan. Quel tocco in più per rinnovare aiuole e bordure paesaggistiche

 L'UTILE E IL DILETTEVOLE

 

FlowerTrials 2019 08 Squash Lemon Sun PanAmerican Seed min

 

DECO CHIC

Cucurbita pepo ‘Lemon Sun’ F1 di PanAmerican Seed

Pattypan Squash ‘Lemon Sun’ F1 (Cucurbita pepo) nuova varietà di zucchina estiva generosa di fiori maschili, ottimi per essere fritti. Ai fiori femminili invece il compito di produrre frutti rotondi (10-12,5 cm), che ricordano un disco volante o meglio ancora una padellina per tortini (da qui il nome inglese “pattypan”). Rispetto alla zucchina comune, ‘Lemon Sun’ di PANAMERICAN SEED ha un gusto più fresco.

>> PLUS: bello da vedere, simpatico da pronunciare quanto buono da mangiare. Con un’alta resa di frutti e fiori porta una ventata fresca nell’orto o sul balcone


 

FlowerTrials 2019 10 Nasturzio Tropaeolum Baby rose Sahin min

 

BELLI E BUONI

Nasturzio ‘Baby Rose’ di Sahin

Il nasturzio compatto (Tropaeolum minus) ‘Baby Rose’ – foglie piccole e fiori rosa – è l’ultima novità sviluppata da SAHIN, brand registrato di TAKII EUROPE. Il portamento non ricadente di questa Medaglia d’Oro Fleuroselect la rende adatta per contenitori, basket, fioriere, offrendo così nuove opportunità per l’uso in balconi e altri spazi esterni piccoli ma anche in aiuole paesaggistiche. I fiori delicati ed eleganti, di un inedito rosa scuro, sono un’interessante aggiunta alla gamma di fiori eduli, sempre più richiesti.

>> PLUS: da semplice pianta tradizionale per il giardinaggio domestico a potenziale successo per la coltivazione professionale in pack e in vaso. Interessante aggiunta di un classico inedito nei fiori eduli


 

 DETTO FATTO

 

FlowerTrials 2019 11 Impatiens nuova guinea ClockWork Florensis min

 

OROLOGIO SVIZZERO

Impatiens N.G. 'ClockWork' di Florensis

Delle 3 mila varietà in esposizione da FLORENSIS la gamma di Impatiens Nuova Guinea ‘ClockWork’, dopo un intenso lavoro di rinnovo durato circa 5 anni, si presenta completa e combattiva. Prototipo di piante con fiore gigante e con ciclo colturale di sole 8-10 settimane, come richiama il nome stesso “clock-orologio” e “work-lavoro”, nell’intenzione dell’ibridatore quella di una pianta che non ha bisogno di essere regolata e con i colori che fioriscono tutti contemporaneamente nella stessa settimana.

>> PLUS: la serie promette una produzione rapida, uniforme, contemporanea e puntuale


 

FlowerTrials 2019 12 Dianthus Scully Selecta one min

 

BELLEZZA COSMICA PROMETTENTE

Dianthus ‘Scully' di Selecta one

SELECTA ONE, forte dei risultati ottenuti con le linee di garofanini da vaso, prima fra tutti la sbaragliatrice ‘Pink Kisses’, quest’anno lancia il Dianthus ‘Scully’. Come la fedele collega dell’agente dell’FBI Fox Mulder di X-files, il marketing concept abbinato è “Cosmic Beauty” e rimanda proprio al fascino misterioso dell’universo. Questa varietà cattura lo sguardo anche a distanza per il colore intenso e brillante dei fiori semplici e abbondanti, sottolineato dalle foglie e dai boccioli scuri. ‘Scully’ ha una crescita omogenea e compatta e i fiori durano a lungo.

>> PLUS: concept marketing ad hoc per sostenere le vendite


 

FlowerTrials 2019 13 Beacon Impatiens PanAmeringan Seed min

 

IMPATIENS SUPEREROI

Impatiens walleriana linea 'Beacon' di PanAmerican Seed 

Disponibile in sei colori e due mix la linea ‘Beacon’ restituisce fiducia al mercato delle Impatiens walleriana, prodotto conosciuto, apprezzato, facile da coltivare e versatile per giardinieri e paesaggisti ma penalizzato dalla famigerata “muffa soffice” (Downy mildew). Le nuove cultivar sono state sviluppate da PANAMERICAN SEED per resistere al fungo  Plasmopara obducens causa della Peronospora dell’Impatiens.  Una nota di rilievo: il 3% delle vendite mondiali di ‘Beacon’ sarà devoluto alla Fondazione Osteogenesis Imperfecta per la cura della malattia delle “ossa di vetro”. «Desideriamo far lavorare ‘Beacon’ anche per gli altri», così spiega l’iniziativa l’azienda americana con sede europea a Venhuizen (Olanda).

>> PLUS: nuova generazione di Impatiens walleriana da aiuola e bordura resistente alla Peronospora

© RIPRODUZIONE RISERVATA

[Tratto da "Il Floricultore", n. 9, Settembre 2019]

 


  

 

FlowerTrials 2019 in 100 scatti

Olanda e Germania, 11 - 14 Giugno 2019. Il grande Porte Aperte internazionale di 62 aziende ibridatrici e distributrici di piante fiorite in vaso e da aiuola

 

 

FlowerTrials 2019 in 100 shots

Holland and Germany, 11 - 14 June 2019

 

In ordine di apparizione/In order of appearance: PanAmerican Seed - MNP flowers - Roseraies Meilland Richardier - GruppoPadana - Florist Gerbera Breeders - Hilverdakooij - Fleurostar 10years winner - Hem Genetics - Floranova - Evanthia Seeds & Plants - Takii Europe - Dümmen Orange EU - Royal Van Zanten - HorteveBreeding - Danziger Annuals & Perennials - MNP flowers - Florensis - Selecta one - Schoneveld Breeding - Fleuroselect -FleurostarAward - Beekenkamp Plants

 


  

  ARTICOLI CORRELATI

 

coronavirus FlowerTrials 2020 cancellation minFlowerTrials 2020 annullato

La pandemia ferma un altro degli appuntamenti più attesi dal settore in programma in Olanda e Germania dal 9 al 12 giugno

 


Ester Nunziata

Classe 1975, cresciuta a fiori e menabò, la passione per questo lavoro è un’eredità genetica in particolare del padre Bruno che nel 1964 fondò la prima rivista del settore florovivaistico e dal quale ha raccolto il testimone nel 2009. L’amore per la bellezza è il comune denominatore della sua vita, di cui non può proprio farne a meno. Come potrebbe essere del resto per chi ama i fiori, i bambini e... il mare?

       

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

banner campagna abbonamenti 202012

florpagine banner rullo 202102ok

IlFloricultore20210304 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT