Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Banner_alto_1

comuni fioriti 2018 premiazione eima bologna pomaretto 4 fiori oro min 

A Pomaretto (TO) dall’8 al 10 novembre 2019

tre giorni all’insegna dei Comuni Fioriti

 

Tante le novità attese, dal nuovo Marchio Nazionale di Qualità Ambiente di Vita Comune Fiorito alla posa della prima pianta nell’ambito del progetto “Pian…ti…amo”

 

Ormai ci siamo. Da venerdì 8 a domenica 10 novembre Pomaretto (TO), comune della Val Germanasca che lo scorso anno ha ottenuto il titolo di Comune più fiorito d’Italia con quattro fiori oro, diventerà la capitale del florovivaismo italiano ospitando il Meeting nazionale promosso dall’associazione Asproflor.

La manifestazione è particolarmente attesa perché permetterà finalmente di scoprire quali saranno le prime città ad aggiudicarsi il nuovo Marchio di Qualità. «L’attesa è tanta, sia da parte delle Amministrazioni Comunali coinvolte che da parte di tutti gli esperti ed i professionisti del settore che ci seguono con attenzione», commenta Renzo Marconi, presidente di Asproflor-Comuni Fioriti. «Sarà il coronamento di un intenso anno di lavoro».

Tra i tanti eventi in programma, si segnala la Tavola rotonda “Amministrazioni comunali innovative: azioni concrete a confronto” che sabato 9 novembre alle ore 10, presso la palestra comunale, farà dialogare comuni, imprese e stakeholder. Sempre sabato, alle 17, ci sarà l’elezione di Miss Comuni Fioriti 2019: sedici ragazze provenienti da tutta Italia saranno valutate da una giuria composta da esponenti del mondo della moda e dello spettacolo, presieduta da Marco Ciriaci, patron di Miss Universo Italia.

Domenica alle ore 10, al Palafiori vicino al municipio, è in programma la presentazione ufficiale del Marchio di Qualità con la nomina dei Comuni vincitori. Nello stesso giorno, alle ore 13, a Pomaretto sarà posata la prima pianta nell’ambito del progetto “Pian…ti…amo” che prevede di metterne a dimora una in ogni comune iscritto al Marchio di Qualità. Asproflor ha scelto di sostenere in questo modo l’iniziativa lanciata dalle comunità Laudato Si’: piantare il più rapidamente possibile 60 milioni di alberi in Italia per contrastare la crisi climatica.

 

PER SAPERNE DI+

www.comunifioriti.it

 


 

  ARTICOLI CORRELATI

Marchio di qualità Comuni Fioriti: nominata la commissione scientifica comuni fioriti commissione scientifica min

Leonardo Capitanio, Francesco Mati, Roberto Magni e Stefano Donetti sono gli esperti scelti da Asproflor. L’Associazione Produttori Florovivaisti dà appuntamento dall’8 al 10 novembre a Pomaretto (TO) per il Meeting Nazionale

  

 

 


comuni fioriti 2019 guide minComuni Fioriti 2019 al via con la nuova formula

 L’iniziativa promossa da Asproflor in collaborazione con Uncem e Confcooperative Piemonte diventa un Marchio di Qualità

 

 

DONT MISS

Seguici sui social

     

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti