Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Banner_alto_1

torino giardini reali foto copyright EìN Il Floricultore min

Giardini Reali di Torino

 

Torino, a novembre alberi

protagonisti assoluti

con gli Stati Generali del Verde pubblico

 

Dal 18 al 24 del prossimo mese una settimana di eventi dedicati al rapporto tra salute e piante in città e all’importanza del verde per il nostro benessere

 

Torino capitale del verde. Sarà così almeno per una settimana, dal 18 al 24 novembre 2019. Approfittando della Giornata nazionale degli Alberi, che si celebrerà come ogni anno il 21 novembre, il capoluogo piemontese diventerà teatro di una lunga serie di iniziative tese a indagare un tema di fortissima attualità: come incide sulla salute degli abitanti la presenza di piante e più in generale del verde negli ambienti urbani.

Tra una sessione degli Stati Generali del Verde, iniziativa nazionale che coinvolgerà diverse città italiane tra cui Torino, incontri tecnici riservati agli addetti ai lavori e agli amministratori, incontri con taglio divulgativo rivolti agli amministratori di condominio e alla cittadinanza e iniziative all’aperto quali mostre, passeggiate e messa a dimora di alberi insieme ai cittadini, si celebrerà l’importanza del verde in tutte le sue espressioni.

Moltissimi i partner che a oggi hanno già aderito: Ministero dell’Ambiente – Comitato per lo sviluppo del Verde Pubblico, ISPRA, Università degli Studi di Torino – DISAFA (Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari), Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Torino, Museo Nazionale della Montagna CAI Torino, Assofloro, Rete Clima, AzzeroCO2, AIDTPG-Associazione Direttori e Tecnici Pubblici Giardini, SIA-Società Italiana di Arboricoltura.

«Siamo onorati che la Città di Torino ci abbia coinvolto», ha dichiarato Nada Forbici, presidente di Assofloro. «Il verde è sempre di più considerato un elemento strategico per aumentare la resilienza e l’adattamento ai cambiamenti climatici, soprattutto per quanto riguarda la vita nei centri abitati. Gli Stati Generali del verde e tutte le attività collaterali sono senza dubbio un appuntamento importante per il coinvolgimento della società civile e per favorire la contaminazione trasversale di settori che concorrono al benessere dei cittadini ed alla rigenerazione delle città».

L’Assessorato Ambiente e Verde della Città di Torino, promotore degli eventi, intende raccogliere ulteriori proposte, iniziative, contributi, sponsorizzazioni e partenariati da parte di privati, aziende, scuole, associazioni, enti. Invita pertanto gli interessati a scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

PER SAPERNE DI+

http://www.comune.torino.it/verdepubblico/ 

 


DONT MISS

Seguici sui social

     

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti