Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

myplant gardening mercati internazionali min

 

Gardening: Italia al settimo posto

tra i mercati internazionali

 

Le anticipazioni sui dati del settore che verranno presentati a febbraio da Myplant e Euromonitor International

 

Grazie alla partnership tra Euromonitor International e Myplant & Garden in occasione della manifestazione, in programma dal 21 al 23 febbraio 2018 al polo fieristico di Milano-Rho, verranno presentati importanti dati sull’andamento delle principali piazze internazionali, utili a comprendere meglio sbocchi, opportunità e prospettive. Ecco qualche anticipazione.

Il valore del mercato mondiale del gardening (fonte Euromonitor International) ha raggiunto nel 2016 83 miliardi di USD. Gli USA sono il player più grande, seguiti da alcuni Paesi europei e dal Giappone. L’Italia è settima in classifica, con buoni segnali di ripresa.

 

LA SITUAZIONE NEI PRINCIPALI PAESI

 

STATI UNITI  - Il mercato negli USA è cresciuto del 3% a prezzi correnti nel 2016 (34 miliardi di USD). Il valore delle vendite dovrebbe raggiungere nel 2021 i 34.9 miliardi di USD.

 

GERMANIA - Più 1% è il valore del mercato a prezzi correnti registrato in Germania (8 miliardi di USD). Record di vendite nel 2016 per piante, alberi e arbusti.

 

FRANCIA - Il mercato ha raggiunto i 5.6 miliardi di USD nel 2016. Situazione stabile, con buone prospettive per i prossimi anni.

 

REGNO UNITO - Nel 2016 si è registrata una crescita del 2% sull’anno precedente (5.5 miliardi di USD). Attesa per gli effetti della Brexit.

 

GIAPPONE - Anche qui nel 2016 la crescita è stata del 2% sull’anno precedente (4 miliardi di USD). Campo positivo sia per il verde da interni, sia per quello per esterni.

 

ITALIA - Nel 2014, il nostro Paese è al 7° posto in classifica del mercato mondiale, preceduta dal Canada. Il mercato nel 2016 ha raggiunto i 3 miliardi di USD (3.3 nel 2011). Le previsioni sono di lenta crescita.

DONT MISS

Seguici sui social

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti