Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

orticolario 2017 statua min

 

25 mila presenze a Orticolario 2017

 

Duemila visitatori in più rispetto allo scorso anno, gli organizzatori soddisfatti guardano già al 10º anniversario del 2018 dal 5 al 7 ottobre, sempre nella splendida cornice di Villa Erba a Cernobbio

 

L'edizione 2017 di Orticolario, la nona, svoltasi a Villa Erba dal 29 settembre al primo ottobre, ha regalato agli organizzatori numeri da primato: ben 25.000 presenze, con un netto aumento di quelle provenienti dall'estero, in primis da Svizzera e Francia.

Momento clou della giornata inaugurale la consegna del Premio “Per un Giardinaggio Evoluto 2017” al paesaggista e filosofo francese Gilles Clément: «Colui che ha trasformato l'ecologia in una questione di democrazia”, ha dichiarato Gaetano Zòccali, giornalista di Marie Claire Maison, che ha presentato la motivazione del premio. «Lavorando con la natura, e non contro, ha cambiato il nostro modo di rapportarci al giardino, spostando l'interesse dall'estetica alla meraviglia della vita e della biodiversità».

Nel pomeriggio sono seguite le premiazioni delle installazioni realizzate all'interno del parco, selezionate dalla giuria del concorso internazionale “Spazi Creativi”. Ad aggiudicarsi il premio “La foglia d’oro del Lago di Como” lo spazio intitolato “Ciclicità lunare”, realizzato da Garden Lignano su progetto di Roberto Landello. Questa la motivazione espressa dalla giuria: “Semplicità ed efficacia, perfetto equilibrio fra gli elementi, fra i vuoti e i pieni, il giardino esprime un pensiero, il rapporto fra la terra e la luna, senza essere banale. Ottima realizzazione del planting, tutto costituito da essenze adatte alla mezz’ombra, coerentemente con le esigenze della pianta protagonista di questa edizione di Orticolario, la Fuchsia. Come dicono gli inglesi, less is more”.

La buona affluenza ha confermato come scelte vincenti il tema dell'anno, la Luna, e il fiore dell'edizione, la Fuchsia. Gli organizzatori sono già orientati al 2018, quando dal 5 al 7 ottobre si svolgerà la decima edizione. E, visto l'anniversario, ci sarà da aspettarsi sicuramente un appuntamento speciale.

 

PHOTOGALLERY, CLICCA SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRE

A breve anche la photogallery con i "Giardini creativi", torna a visitare la pagina

 

Tutti i diritti riservati [© Il Floricultore - Foto: EìN]

Seguici sui social

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti