Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

ministro GALLETTI giardini ecobonus min

 

Legge di bilancio:

anche il ministro Galletti punta

a incentivi per il verde privato

 

Nella manovra di finanza pubblica per il 2018 sarebbe allo studio un nuovo ecobonus

 

Per ora preferiamo dirlo a bassa voce, tuttavia sembra che quest’anno lo sgravio fiscale per le opere a verde nei giardini privati potrebbe esserci davvero. «Nella legge di bilancio ci sarà una rivisitazione dell’ecobonus», ha dichiarato il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti spiegando che si tratta di «uno strumento che è servito molto, che ha permesso grandi investimenti nel settore dell’efficientamento energetico. Noi ci crediamo, continuiamo a crederci e vogliamo investire ancora di più in questo strumento».

Secondo quanto riportato dall’Ansa, il “nuovo” ecobonus punterebbe a legare la percentuale di detrazione agli obiettivi energetici dei diversi interventi. Il ministero dell’Ambiente – a quanto si apprende – starebbe lavorando sugli incentivi per l’incremento del verde privato, di giardini, giardini condominiali e balconi, e rimozione dell’amianto sui tetti. Più in generale, sembra che sia allo studio una rimodulazione delle aliquote di incentivazione per promuovere maggiormente le misure realmente ecologiche, cioè a maggior impatto sulle emissioni e a maggior risparmio energetico.

 


 

ARTICOLI CORRELATI

Ecobonus: il paesaggio chiama la politica. La politica questa volta risponderà?

A Brescia il convegno “Green vision, tra salute e sensorialità”

Mitigare il clima grazie alle piante, si può!

+ Verde - Smog + Salute

Gli alberi, questi sconosciuti

Ultim'ora: bonus per il verde privato giovedì 17 novembre 2016 al voto in parlamento

Verde verde verde!

A Milano un Forum sul verde per sostenere il florovivaismo italiano

La campagna a sostegno della defiscalizzazione del verde privato riparte da Brescia

Buchi neri, buchi verdi e gli effetti benefici del florovivaismo

Defiscalizziamo il verde privato per fare un’Italia più bella

Collegato agricolo, sancita per legge l’attività di manutenzione del verde

Defiscalizzazione del verde privato, avanti tutta!

Bonus fiscale per le opere verdi, forse è la volta buona

Più alberi, meno morti

Seguici sui social

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti