Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

comuni fioriti entente florale 2017 min

La premiazione delle municipalità europee del Concorso Entente Florale in Slovenia a Podčetrte. Con la fascia tricolore il vicesindaco di Faedo (TN) Viviana Brugnara e il sindaco di Pomaretto (TO) Danilo Breusa

 

I Comuni Fioriti italiani

alla conquista del mondo

 

Medaglie per Faedo (TN) e Pomaretto (TO) all'europeo Entente Florale e per Grado (GO) al concorso mondiale Communities in Bloom

 

Hanno centrato obiettivi importanti i Comuni italiani che durante lo scorso weekend sono stati impegnati nei Concorsi internazionali di "Entente Florale" e "Communities in Bloom".

A Podčetrtek, in Slovenia, sono state premiate le migliori municipalità europee. Erano presenti il Comune di Faedo (TN) con la presenza del vicesindaco, Viviana Brugnara, e il Comune di Pomaretto (TO) con la presenza del sindaco, Danilo Breusa. Questi due Comuni, detentori dei “4 fiori” a livello nazionale, sono saliti sul podio per ritirare la medaglia di argento. Si sono confrontati con le città di ST. Anton am Arlberg (Austria), Kostelni Lhota (Czech Republic), Tihany (Hungary), Glaslough e Abbeyleix, CO. Laois (Ireland).

Alla premiazione hanno partecipato il presidente Asproflor Renzo Marconi con i giudici italiani Alberto Peyron, Fulvia Grandizio e Luigi Delloste.

 

comuni fioriti entente florale 2017 delegazione min

La delegazione italiana dei Comuni Fioriti in Slovenia per la premiazione delle municipalità europee di Entente Florale. Al centro il presidente Asproflor Renzo Marconi

 

Ad Ottawa (Canada) è stata invece premiata la Città di Grado​ (GO), unica rappresentante italiana ​nella categoria medium al concorso mondiale Communities in Bloom, vincendo i 5 fiori Argento e la sezione relativa al Coinvolgimento della Comunità; inoltre, ha ricevuto una menzione speciale sui giardini a tema marino.

 Grado ha dovuto confrontarsi con le città di Niagara-on-the-Lake (Ontario), Beaumont (Alberta) Brooks (Alberta), Dauphin (Manitoba), Opatija (Croazia), Rosemere (Quebec). Alla premiazione erano presenti l’assessore Fabio Fabris e i tecnici del Comune Andrea de Walderstein ed Emiliano Facchinetti oltre al giudice italiano Mauro Paradisi​.   Grande successo dunque per l’Italia e Asproflor, l’unico partner ufficiale italiano per questi du​e prestigiosi concorsi, che anche quest’anno ha mostrato impegno e dedizione nel diffondere e mettere in pratica il motto “Fiorire è accogliere”. «Sono molto soddisfatto per i traguardi raggiunti da Faedo, Pomaretto e Grado», ha commentato il presidente Renzo Marconi. «Hanno dimostrato che con passione, volontà e dedizione si possono ottenere grandi risultati, partendo da gesti piccoli, come quello di piantare un fiore. Sono certo che cittadini e turisti potranno beneficiare dell’atmosfera unica che si respira in questi tre paesi, sperando che altre amministrazioni volenterose prendano esempio e che riescano a raggiungere gli stessi ottimi risultati l’anno prossimo».

  Le premiazioni nazionali dedicate a tutti i “Comuni Fioriti di Italia 2017” si terranno a Spello (PG) nelle giornate di sabato 11 e domenica 12 novembre, dove verrà premiata anche la più bella “Miss” dei Comuni fioriti.

Seguici sui social

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti