Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

inquinamento pianta mani terra foresete anidride carbonica foto AP Images European Union EP min

Attualmente le foreste in UE assorbono circa il 10% del totale delle emissioni di gas serra dell'intero territorio comunitario

 

UE: al vaglio nuove norme

su gestione foreste e assorbimento CO2

 

I provvedimenti sono invocati per contrastare i cambiamenti climatici in corso

 

Mercoledì 13 settembre il Parlamento Europeo voterà nuove norme per favorire la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e l’aumento della capacità di assorbimento di CO2 delle foreste.

Secondo la proposta legislativa in discussione, i Paesi dell’UE che abbattono le foreste dovranno piantare nuovi alberi o migliorare la gestione delle foreste, delle colture e dei pascoli per garantire un assorbimento di CO2 equivalente alle emissioni prodotte.

Secondo i deputati, gli Stati membri dovrebbero spingersi addirittura oltre e incrementare la capacità di assorbimento di CO2 così da superare, entro il 2030, il livello delle emissioni, in linea con gli obiettivi a lungo termine dell’UE e con l’accordo di Parigi del 2015.

DONT MISS

Seguici sui social

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti