Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

villa carlotta lago como azalee min 

Riapre al pubblico Villa Carlotta

sul lago di Como

 

Al via una stagione densa di appuntamenti artistici, botanici e musicali con particolare attenzione alle famiglie

 

Un museo e un giardino botanico in un luogo di rara bellezza. Villa Carlotta si schiude a Tremezzo con i suoi 70 mila metri quadrati di giardini. Voluta nel 1690 da un banchiere di Milano, Giorgio Clerici, fu acquistata un centinaio d’anni più tardi da un imprenditore e collezionista, Giambattista Sommariva. Clerici volle il giardino all’italiana che si apre incantevole davanti alla villa e ha un pergolato di agrumi che vale da solo la visita. Già che siete lì, conviene comunque visitare la collezione del Sommariva, che conta opere di artisti come Canova e Hayez. Anche i successivi proprietari fecero a gara per abbellire il giardino, che è noto per la sorprendente fioritura primaverile di 150 azalee, ma l’estate ha il vantaggio della frescura, dei verdi splendenti della valle delle felci e del giardino roccioso, delle piante che con la loro storia riempirebbero un trattato di botanica.

Dal 10 marzo questo paradiso lombardo è nuovamente aperto al pubblico, sette giorni su sette, fino al prossimo 5 novembre. Molti gli appuntamenti in programma. Si parte con la rassegna “La vita dalla terra”. I lavori dell’artista Alfredo Colombo, esposti fino al 1° maggio nelle sale del museo, collegano la memoria alla materia per parlare a noi dell’arte. In parallelo continua la ricerca storica sugli ulivi del Lago di Como, che conduce fino all’uliveto di Villa Carlotta, affidata invece a Francesco Soletti, da sempre attento interprete del territorio lariano. Il giorno 31 marzo si organizza un corso per la potatura dell’olivo. Per concludere uno sguardo al mondo della lavanda attraverso una esposizione che ripercorre tutti le fasi della produzione. 

villa carlotta min

 

Nel weekend 8-9 aprile ricorre invece il canonico appuntamento con la rassegna "Camelie sul Lario", che coinvolge anche Villa Melzi, Palazzo Gallio e Villa Monastero: visite guidate alle collezioni di camelie, concerto La Traviata in salotto, e per finire tutte le domeniche di aprile alle 16.00 il Tè della Principessa Carlotta.

Quest’anno tra l’altro ricorre il 90° anniversario della fondazione dell’Ente Villa Carlotta, avvenuta il 12 maggio 1927. Sarà celebrato con cerimonie e appuntamenti nella seconda settimana di maggio.

 

PER SAPERNE DI+

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.villacarlotta.it  

 

PREZZI 2017 

Adulto € 10,00 

Over 65 € 8,00 (con carta di identità) 

Studente € 5,00 (da 6 a 26 anni con tesserino scolastico/universitario)

Bambini (da 0 a 5 anni) Ingresso gratuito 

Famiglia (2 adulti + bambini): € 20,00 

Comitive oltre 20 persone € 8,00 

Scolaresche oltre 20 persone € 4,00 

 

ORARI 2017 

DAL 10 MARZO AL 31 MARZO: 09.30 - 17.00

DAL 1 APRILE AL 1 OTTOBRE: 9.00-19.30

TUTTI I MARTEDÌ DEI MESI DI GIUGNO E LUGLIO: 9.00-21.00 

DAL 2 OTTOBRE AL 5 NOVEMBRE: 09.30 - 17.00 

TUTTI I WEEKEND DI NOVEMBRE 11-12-18-19-25-26 novembre: 10.00 – 16.30 

APERTURA PONTE DELL'IMMACOLATA 8-9-10 dicembre: 10.00-16.30   

Seguici sui social

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti